Newsletter  AIP - Associazione Italiana di Psicologia N. 11 - 2021

01 Dicembre 2021 newsletter,

Newsletter AIP - Associazione Italiana di Psicologia N. 11 - 2021
 
   
 
       

INDICE

 
Care socie, cari soci,
 
È d’obbligo aprire questa comunicazione mensile con il tema del giorno per l’accademia psicologica: la legge sulle lauree abilitanti definitivamente approvata dal Senato alla fine di ottobre, nel testo già approvato alla Camera e pubblicato nella precedente newsletter. Adesso si apre la fase operativa, che aspetta i decreti ministeriali attuativi. Ne sono previsti almeno tre: il primo – in ordine di urgenza – per definire come sarà l’esame di abilitazione per chi ha già iniziato il tirocinio post-lauream; il secondo su come andrà gestito il transitorio, cioè tirocinio e esame di stato per gli iscritti all’attuale ordinamento. Il decreto più rilevante dovrà riguardare il sistema ordinamentale che permetta di inserire (almeno) 30 CFU di tirocinio nel 3+2, e le regole affinché questo tirocinio possa essere davvero utile per una efficace professionalizzazione. Per mettere a punto questi decreti esiste una commissione ministeriale consultiva, con un rappresentante ciascuno di Cnop, Aip, Cpa, Crui e studenti di psicologia. Al fine di preparare questa partecipazione si attiverà preliminarmente il tavolo tecnico Ordine-Università, e prima ancora, la commissione interna alla nostra Associazione. Cercheremo insieme di concordare le proposte più idonee a superare rischi e dubbi, che non mancano nella attuazione di questa norma, per far sì che essa sia davvero una opportunità di miglioramento della formazione professionale degli psicologi italiani. Ovviamente vi terremo al corrente di tutti i passi di questo processo che porterà (non prima, ragionevolmente, del 2023-’24 come anno accademico di avvio) ai nuovi ordinamenti.
 
Dobbiamo tenere conto che questa revisione ordinamentale andrà a sovrapporsi a quella – che riguarda tutti i corsi di laurea – della “semplificazione” dei saperi prevista dal PNRR e sancita dall’art. 14 del Decreto-Legge 152 del 6 novembre, che parla di “razionalizzazione e  aggiornamento  dei  settori scientifico-disciplinari, nell'ambito dei quali sono raggruppati  gli insegnamenti, anche al fine di assicurare la  loro  rispondenza  agli elementi di flessibilità e di interdisciplinarietà” previsti “al fine di promuovere  l’interdisciplinarietà  dei  corsi  di   studio   e   la formazione di profili professionali innovativi”.
Prosegue il Decreto-Legge: “una parte dei crediti formativi complessivi può essere riservata  ad  attività  affini  o integrative, comunque relative a settori  scientifico-disciplinari  o ad ambiti disciplinari non previsti per le attività di base o per le attività caratterizzanti del corso di studio. Tali attività possono essere organizzate sotto forma di corsi di insegnamento,  laboratori, esercitazioni,  seminari  o  altre  attività   purché  finalizzate all'acquisizione di conoscenze e abilità funzionalmente correlate al profilo culturale e professionale identificato dal corso di studio”.  Non sappiamo ancora come e quando queste modifiche andranno fatte, ma non si può non vedere in esse un’occasione per ripensare i percorsi professionalizzanti della psicologia, in sinergia con la norma sulla laurea abilitante.
Anche sui punti previsti dal DL 152 – per certi versi “sconvolgenti” per l’assetto attuale degli ordinamenti – vi terremo aggiornati, anche perché ho chiesto di discuterne all’interno della consulta di area 11 Cun, per presentare concrete proposte che risolvano (e non aggravino…) le contraddizioni insite nel sistema dei SSD e dei loro rapporti con i Settori Concorsuali utili per l’abilitazione scientifica nazionale dei docenti.
La riunione della Consulta si è tenuta pochi giorni fa, discutendo numerosi temi su cui riferirò in seguito trasmettendovi, appena pronto, il verbale integrale.
Fra i temi più urgenti per la nostra area 11, i prossimi bandi per finanziamenti su fondi PNRR: è stato comunicato il calendario delle procedure, inserito nello spazio che abbiamo aperto nel sito AIP per favorire il reperimento e lo scambio di informazioni tra i soci riguardo i possibili partenariati.
 
Dopo aver preso tanto spazio per problemi che ritengo essenziali per la nostra attività accademica nei prossimi anni, posso solo segnalare, rimandando ai testi integrali pubblicati nel sito e riportati anche in calce a questa nota, altri documenti prodotti dal direttivo in novembre.
 
Il primo riguarda proprio i settori disciplinari e l’uso “improprio” che se ne fa i taluni concorsi locali, in cui le commissioni valutative per bandi di un certo SSD vengono composte prevalentemente, o addirittura esclusivamente, con commissari appartenenti ad altro SSD seppur al più ampio Settore concorsuale. Il documento è stato proposto al CUN e al Ministero, chiedendo opportuni interventi regolamentari per limitare queste storture che purtroppo le attuali norme consentono (che si aggraverebbero se non si evita una “semplificazione” selvaggia dei settori disciplinari).
 
Un altro testo, proposto dal gruppo AIP di psicologia scolastica insieme all’AIRIPA, ribadisce la necessità di una presenza strutturale dello psicologo nella scuola, nel momento in cui si discute la stabilizzazione di questa figura da prevedere all’interno della legge di bilancio (dettagli più avanti nella sezione “rapporti con altre Associazioni”).
 
La terza nota, approvata e diffusa alla stampa e ai media, commenta l’affossamento in Parlamento del cosiddetto “DdL Zan” e auspica che si possa ridiscutere dell’occasione legislativa per contrastare dannosi pregiudizi verso alcune categorie della popolazione. La discussione per riproporre la legge andrà basata non su ideologie preconcette ma su dati scientifici, che la nostra Associazione intende raccogliere e presentare al legislatore e all’opinione pubblica.
 
Infine, è stato prodotto e divulgato un testo sulle implicazioni psicosociali dei respingimenti dei migranti ai confini della comunità europea, sia dall’Est che dal Sud, da terra e dal mare.
I diritti dei “diversi” e degli “stranieri” sono argomenti sui quali, come ricercatori e docenti di una psicologia socialmente utile, non possiamo tacere.
 
Cari saluti
SD
 

 
 
Dal 2020 le modalità di iscrizione all’Associazione e le modalità di accesso ai propri dati anagrafici ed alla propria posizione associativa sono cambiati: dal sito si viene  infatti indirizzati ad una nuova area dedicata in cui accedere al proprio profilo.
 
 
L’anno scorso i soci hanno ricevuto un’email con le credenziali personali di accesso alla nuova area riservata del sito, con richiesta di aggiornare i dati anagrafici, inserendo le informazioni mancanti ed apportando le modifiche opportune, nonché provvedere ad esprimere i consensi per il trattamento dei dati personali. I Soci che non avessero ancora ricevuto le credenziali, o per qualsiasi altro problema ad esse connesso, possono contattare la Segreteria all’indirizzo email: segreteria@aipass.org.
 
Con le credenziali della nuova piattaforma, accedendo al vostro profilo, potrete:
  1. pagare la quota associativa e le eventuali quote arretrate sia con bonifico bancario sia con carta di credito, per la quale si verrà indirizzati direttamente sul sito della banca;
  2. aggiornare o implementare i dati anagrafici e fornire le autorizzazioni relative al trattamento dei dati personali;
  3. visualizzare, tramite il resoconto economico, la vostra situazione associativa relativamente alle quote pagate a partire dal gennaio 2018, e scaricare la ricevuta relativa al versamento delle quote a partire dal 2020;
  4. iscrivervi direttamente ad eventi AIP, solo se gestiti dalla Segreteria CCI;
  5. visualizzare la o le Sezioni di appartenenza alla voce “Gruppi”;
  6. ricercare, tramite il motore di ricerca interno, uno o più soci appartenenti ad AIP per Cognome, regione o affiliazione.
 
 
 
Per quanto riguarda le modalità di pagamento della quota associativa, non è più attivo il conto corrente su Banca Sella, ma è operativo il nuovo conto su UNICREDIT, con le seguenti coordinate bancarie:
 
IBAN: IT45J0200805166000105803934
BIC UNCRITM1B59
Banca Unicredit – Filiale 306939 Roma Tiburtina C
 
I soci sono invitati a contattare la Segreteria qualora siano necessarie ulteriori informazioni o spiegazioni.
 
Contatti Segreteria Amministrativa
Centro Congressi Internazionale srl
Tel. +39 011 2446911 – Fax. +39 011 2446950
 

 
 
Congresso 2022 congiunto inter-sezioni
 
  • Il Congresso AIP del 2022, che festeggia il trentennale dalla fondazione della Associazione, sarà (come quello del 2012 a Chieti) congiunto fra le sezioni. Si terrà a Padova dal 26 al 30 settembre 2022. Info preliminari nel sito
 
Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica
 
 
Sezione Sviluppo/Educazione 
 
  • Libro degli abstracts del congresso nazionale di Bari, scaricabile dal sito dell’Editore (Link) Anche i poster sono scaricabili dal sito della Sezione.
  • Master di II livello in Psicologia Scolastica e Psicopatologia dell'apprendimento (Link)
  • Tutte le info nella pagina di sezione (Link)
 
Psicologia delle organizzazioni 
 
  • La sezione sta partecipando attivamente, insieme a soci di altre sezioni, alle attività del gruppo MeMos, ed ha partecipato alla stesura del documento pubblicato dal CNOP “Ripartire dalle persone”: il contributo della Psicologia del Lavoro, delle Organizzazioni e delle Risorse umane (su entrambe le iniziative dettagli più avanti nella newsletter)
  • Tutte le info nella pagina della sezione (Link)
 
Psicologia Sociale 
 
  • Verbale dell'Assemblea dei Soci del 14 settembre 2021 (Campus di Brescia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore) (Link)
  • Master in psicologia dell'emergenza: Percorsi di sviluppo di comunità resilienti - scadenza 8 Novembre 2021 ore 12 (Link)
  • IARR's 2021 Virtual Conference (Link)
  • Tutte le info nella pagina di sezione (Link)
 
Psicologia Sperimentale 
 
  • Assegno di ricerca post-dottorale in psicolinguistica, Fondazione Marica De Vincenzi. Scadenza 24 Gennaio 2022 ore 12:00 (Link)
  • Applications for positions (Link)
  • Cognitive Science Arena: Brixen-Bressanone (IT), February 18-19th, 2022. Information, abstract submission and registration forms: https://cogsci.unibz.it
  • Tutte le info nella pagina di sezione  (Link) e negli avvisi che la sezione invia periodicamente ai propri soci.
 
Commissione etica
 
La commissione Etica ha predisposto una survey per la valutazione delle FAQ derivanti dalla consulenza giuridica, sul trattamento dei dati personali nelle ricerche. Verrà inviato a breve il link per partecipare.
 
 
Gruppi di lavoro
 
MEMOS
 
Sono stati svolti i primi webinar: 5 novembre “Dall’informazione alla transizione scuola-università: l’orientamento per una scelta consapevole” coordinato da Paola Spagnoli; 19 novembre “Gli studenti universitari hanno bisogno di orientamento?” coordinato da Diego Boerchi. Il prossimo, coordinato da Alessandro Lo Presti si terrà il 3 dicembre (ore 11-13) su “La transizione dall’università al mondo del lavoro: esperienze e buone pratiche a confronto”. Link per partecipare
Le informazioni sui webinar e i relativi materiali di approfondimento sono reperibili nel sito nella pagina del gruppo di lavoro.
Come attività di ricerca, il gruppo di lavoro ha raccolto i dati sul numero di crediti di tirocinio per tutti i corsi di laurea in Psicologia (sia triennale che magistrale) su tutto il territorio nazionale (dati presentati al congresso AIP a Verona). Sono stati formati due sottogruppi: uno sulle pratiche accademiche sul tirocinio curriculare, l’altro sugli studenti/esse futuri psicologhe. Il primo gruppo ha predisposto due strumenti: un form che compileranno i referenti dei corsi di laurea triennale e magistrale in psicologia, e un focus group. Il secondo gruppo sta sviluppando il disegno di ricerca dedicato agli studenti.
 
ECARE
 
Il gruppo, insieme ai rappresentanti dei soci affiliati, ha provveduto a:

 

CONVEGNI
 

 
 
Le Scuole AIP di Metodologia si sono tenute nel 2021, in presenza, presso la sede del Centro Residenziale Universitario di Bertinoro. Altre scuole di metodologia sono state organizzate dalle Sezioni (v. info nei rispettivi siti).
A breve la call per le scuole del 2022.
 

 
 
Documenti per lo psicologo scolastico – È stato elaborato, col supporto del gruppo di lavoro AIP e in collaborazione con AIRIPA, e divulgato un documento per appoggiare le proposte di stabilizzazione della figura da inserire nella legge di bilancio - LINK
Lo stesso documento costituisce la premessa per una richiesta, che verrà avanzata insieme al Cnop, di specifici emendamenti alla proposta di legge Iori sulla creazione delle “scuole polo”, tendente a valorizzare meglio la funzione dello psicologo scolastico, nella legge lasciata alquanto marginale.
 
“Ripartire dalle persone”: il contributo della Psicologia del Lavoro, delle Organizzazioni e delle Risorse umane
È questo il titolo di un documento prodotto e pubblicato dal CNOP cui abbiamo collaborato come AIP (sezione Psicologia delle Organizzazioni insieme alla SIPLO - Società Italiana di Psicologia del lavoro e dell’Organizzazione). Il documento è rivolto a decisori politici ed interlocutori privati, per evidenziare che la psicologia può dare un rilevante contributo - all’interno del piano di resilienza – perché il mondo del lavoro si sviluppi coniugando produttività ed efficienza, ma anche sicurezza, salute e pari opportunità delle lavoratrici e dei lavoratori. - LINK
 
Protocolli d’intesa – sono stati approvati dal direttivo un protocollo d’intesa con l’Ente di Previdenza per gli psicologi (ENPAP) per iniziative comuni, e l’adesione alla Federazione Italiana contro il Cancro in vista di iniziative comuni, e alla Società Italiana Genere, Identità e Salute (SIGIS) promotrice della salute fisica, mentale e sociale delle persone con non conformità di genere. 
 
AIP collabora con Italian Reproducibility Network per una serie di incontri aperti alla libera partecipazione degli studiosi interessati. Gli incontri saranno tenuti con cadenza mensile, con un calendario pubblicato (e aggiornato) nel sito IRN. Prossimo incontro 15 dicembre, ore 15:00  relatore Ernesto Carafoli sul tema “Fraud in science”. Per partecipare, registrarsi nel sito . (contatto mail
 

 
 
 
Posizioni di docenza e ricerca all’estero nei settori di interesse della psicologia: Link alla pagina dei bandi   
Posizioni riguardati la psicologia all’estero sono reperibili anche al link del sito Faculty.vacancies.com
 
Posizioni in Italia
  • Post-doc European Institute of Oncology IEO of Milano - postdoctoral researcher for the Horizon project “An Interdisciplinary Approach for the Management of the Elderly Multi-morbid Patient with Breast Cancer Therapy Induced Cardiac Toxicity” (CardioCare). link all’avviso

 
 
Nuove pubblicazioni e survey sono state aggiunte nell’apposito spazio del sito AIP destinato a raccogliere informazioni, ricerche, call sugli aspetti psicologici dell’epidemia in corso ha una sezione che raccoglie ricerche concluse e pubblicate e disponibili open access,  e viene aggiornata quando arrivano nuove segnalazioni.
Gli autori di pubblicazioni che hanno queste caratteristiche sono invitati a inviare il link al segretario
 

 
 
EFPA – meeting dei presidenti
Si è svolto il 19 novembre il meeting dei presidenti delle associazioni aderenti a EFPA, per l’Italia ha partecipato il presidente INPA Santo Di Nuovo. Sono stati discussi problemi riguardanti EuroPsy, in particolare le certificazioni specialistiche (già esistenti Psychotherapy, e Work & Organizations; avviato Sport Psychology; proposti Clinical neuropsychologists (alla Assemblea di dicembre) e in progettazione Educational Psychology e Community psychology. Sono state approvate le designazioni per i Board e gli Standard Committees, incluse tutte quelle proposte dall’Italia. Abbiamo avanzato la proposta di un workgroup per chiedere al Parlamento europeo, e alle altre autorità internazionali di regolazione del traffico, di sollecitare una maggiore partecipazione degli psicologi all’esame periodico di verifica delle competenze dei guidatori di treni, bus, aerei e tutti i mezzi di trasporto pubblico. La nostra proposta è stata accolta, e mediante una call a tutte le società europee di psicologia verrà attivato un gruppo di lavoro da noi coordinato insieme alla rappresentante dell’Executive Council EFPA Anna Leybina.
Si è anche proceduto alla programmazione della Assemblea generale EFPA che si terrà il 10 dicembre.
 
Documento per la Giornata Internazionale ONU per la eliminazione della violenza contro le donne
“Migrant women - the intersectional features of gendered violence”
 
EFPA Magazine numero di novembre 2021

 
 
Sedute recenti: 12-14 ottobre 2021 (resoconto) – 20 novembre 2021 (link alla pagina informaCun)
Raccomandazione del 18 novembre 2021 sulla formazione all’insegnamento  (link al testo)
 
Consulta delle Associazioni di area 11 CUN
Il presidente AIP, come coordinatore pro-tempore della Consulta, ha convocato per il 26 novembre una assemblea delle associazioni di area 11 CUN, cui hanno partecipato 30 presidenti o loro delegati, oltre i rappresentanti dell’area nel CUN. Gli argomenti affrontati sono stati: finanziamenti PNRR, criteri di valutazione delle strutture e delle persone, riorganizzazione dei Settori disciplinari, CFU e SSD per accedere alle classi di insegnamento e nuove proposte sulla formazione universitaria degli insegnanti.
È stata approvata una mozione da trasmettere a Ministero, CUN, e ANVUR in cui si motivano le preoccupazioni sulla proposta di “razionalizzare” i saperi, che – se risultasse soltanto in una compattazione dei SSD - rischia di sacrificare quelli meno numericamente rappresentati ma non per questo meno importanti per la cultura e la formazione.
Sono state inoltre avanzate delle proposte volte a razionalizzare l’inserimento di SSD mancanti tra quelli necessari per accedere alle classi di insegnamento. Per l’area psicologica, è stato chiesto che per la classe A-18, Filosofia e Scienze umane, tra i 24 CFU tra cui scegliere per l’area M-PSI siano inseriti i SSD al momento mancanti, quelli di psicologia dinamica e clinica.
Il verbale dettagliato della riunione è in corso di formulazione e approvazione, e verrà pubblicato nella prossima newsletter.
 

  • Il documento AIP sul respingimento dei migranti è stato diffuso dalla Agenzia di stampa DIRE (23-11-2021) LINK
  • Il documento sul DdL Zan è stato citato in un articolo pubblicato sul Venerdì di Repubblica (26-11-2021) LINK

 
 
Progetti per finanziamenti su fondi PNRR
È stato aperto sul sito AIP uno spazio dove i soci possono scambiarsi e trovare informazioni sui partenariati attivabili per i bandi PNRR, quando verranno promulgati. Contattare il segretario scientifico Gianluca Castelnuovo.
È stato pubblicato in questo spazio il calendario delle procedure previste dai finanziamenti PNRR per la ricerca e relativi bandi. LINK
 
50° CdL in psicologia
Si è svolta il 29 ottobre la giornata di ricordo del 50° anniversario della apertura dei corsi di laurea in psicologia, avvenuta nel 1971. La giornata si è tenuta contestualmente a Roma e Padova (programmarelazione introduttivaintervento G.V. Caprara)
 
Università in Turchia
La situazione della democrazia in Turchia è sempre più difficile, e si riflette pesantemente anche sul mondo dell'Università e della ricerca. È stato lanciato un appello dei docenti dell'Università del Bosforo, che spiegano esaurientemente cosa sta accadendo, e chiedono di darne diffusione nelle università italiane.
 
Parole di rettore…
“L’università, non mi stancherò di ripeterlo, è parte della scuola – è scuola. E il suo lavoro è formare cittadini, e prima ancora persone: persone umane. Tutta l’università esiste per formare umani, anche Legge o Ingegneria non sfornano solo avvocati o ingegneri, ma formano o non formano esseri umani. Noi, poi, come umanisti siamo capaci solo di fare quello: se non lo facciamo più, siamo come il sale quando perde il suo sapore. Ma non possiamo farlo, questo lavoro, se non siamo umani noi stessi. Un singolare paradosso – confessiamocelo. Se passiamo la vita a studiare humanities, e non riusciamo a diventare un poco umani, a cosa davvero abbiamo dedicato la vita? Per questo non si può separare ricerca e didattica, studio e insegnamento, biblioteca e aula: perché se ci separiamo dalla sorgente, siamo fontane aride. E per questo il governo dell’università, la sua organizzazione, non può mai diventare impersonale, spersonalizzata, astratta, burocratica. Non è un’azienda, non si ciba di numeri. Siamo una comunità di persone, in cui le persone vengono prima di ogni altra cosa”
(Tomaso Montanari, nuovo rettore dell’Università per stranieri di Perugia, dalla prolusione A.A. 2021-’22)
 
Avviso per il reclutamento degli Esperti Disciplinari AVA.
L’Avviso 12/2021 è stato diffuso sul sito dell'ANVUR con apposita NEWS. È specificato che i soggetti attualmente presenti nell’Albo, interessati a proseguire le attività di valutazione con l’Agenzia, devono comunque ricandidarsi. La raccolta delle candidature, come specificato nell’Avviso, avverrà con l’ausilio di CINECA attraverso la piattaforma PICA all’indirizzo dedicato. Scadenza 9 dicembre 2021.
 
Ricordo di Renzo Carli e Nicola De Carlo
In novembre ci hanno lasciato Renzo Carli, già professore nell’Università di Roma e direttore della rivista “Psicologia Clinica”, e Nicola De Carlo, già professore di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni nell’Università di Padova ed editor della rivista “TPM – Testing, Pychometry, Methodology”. Di entrambi un ricordo nel sito:  Renzo Carli  -  Nicola De Carlo
 

PER EVITARE IL BLOCCO COME *SPAM* DELLE COMUNICAZIONI
Per diminuire la possibilità che le email da parte della nostra Associazione (Newsletter e Comunicazioni ai Soci) possano arrivare come messaggi di posta indesiderata, e bloccati come *SPAM*, vi invitiamo a controllare anche la posta contrassegnata come *SPAM*; e ad i inserire l’indirizzo email segreteria@aipass.org tra i mittenti attendibili e quindi autorizzati. Purtroppo molti server di posta elettronica, in special modo quelli universitari, hanno dei firewall con livelli di protezione molto alti. Vi invitiamo anche a verificare le modalità di tale azione, proprie del service di posta elettronica da voi utilizzato, nonché, se necessario, a contattare i tecnici informatici che lo gestiscono.
 

 

Sui temi trattati in questa newsletter, e altri che si aggiungeranno nei prossimi giorni, segui gli aggiornamenti nelle apposite sezioni del Sito.
Newsletter n. 11/2021 - 30.11.2021