Newsletter  AIP - Associazione Italiana di Psicologia N. 7 - 2020

31 Luglio 2020 newsletter,

Newsletter AIP - Associazione Italiana di Psicologia N. 7 - 2020
 

INDICE

Care socie, cari soci,
voglio anzitutto condividere la soddisfazione per la nota ricevuta dal Ministro della Salute Roberto Speranza, che ringrazia la nostra Associazione per aver offerto la disponibilità a collaborare al numero verde di supporto alla popolazione durante il lockdown. Una iniziativa condivisa con le altre Associazioni di psicologia e con la Protezione Civile, alla quale abbiamo contribuito mettendo a disposizione – ovviamente a titolo gratuito - 16 servizi universitari di psicologia aperti ad utenza esterna, tutti coordinati da nostri soci e in cui sono stati coinvolti 46 tra docenti ricercatori e specializzandi. La convenzione che ho sottoscritto col Ministero per questo servizio ha avuto la durata di due mesi ed ha seguito 93 utenti di varia età (da 22 a 80 anni) e tipologia di richiesta, per un totale di 193 colloqui. In realtà – oltre i casi segnalati dal numero verde, che erano suddivisi tra le numerose Associazioni - i servizi universitari hanno seguito, sempre gratuitamente durante il periodo CoViD, tanti altri casi che hanno fatto richiesta direttamente, in quanto il servizio era attivo e pubblicizzato già in precedenza.
Grazie ai colleghi che hanno offerto volontariamente le loro prestazioni abbiamo potuto dimostrare quanto la psicologia possa essere utile per supportare persone e famiglie in difficoltà durante le crisi emergenziali. Considerazione che dovrebbe trovare, si auspica, positivo riscontro anche nei decisori politici affinché riconoscano e valorizzino l’utilità sociale di una categoria professionale spesso sottovalutata nella sua potenzialità non solo terapeutica ma anche di supporto alle strategie di prevenzione del malessere sociale. E questo al di là della contingenza CoViD o di altre emergenze analoghe, ma in modo strutturale.
In questa direzione va la richiesta, che il tavolo tecnico CNOP-AIP-CPA avanzerà al Ministero dell’Università, di valorizzare – anche col supporto di borse appositamente finanziate - l’attività degli specializzandi in psicologia avviando una sperimentazione sul territorio nazionale di supporto alle strutture cliniche, scolastiche, organizzative, dove il contributo dello psicologo può essere proficuo per il benessere della popolazione.
La nostra Associazione ha dato un altro contributo, di tipo conoscitivo, al dibattito culturale su temi ‘caldi’ della società: agli aspetti psicologici dell’immigrazione è stato dedicato un numero monografico da noi promosso e pubblicato sul numero 1/2020 di “Ricerche di Psicologia”. Lo hanno ricevuto, in versione e-book, oltre tutti i nostri soci, anche i presidenti delle Società di psicologia e dell’Ordine degli psicologi. Alcune agenzie di stampa hanno già ripreso l’iniziativa, che conferma l’impegno scientifico e professionale di tanti nostri soci su problemi di attualità culturale e sociale.
Adesso è il momento di augurare a tutti noi un periodo di riposo sereno e rilassante, come ci suggerisce la cartolina proposta dalla nostra segreteria alla fine della newsletter.
Buone vacanze!
S.D.
 
Riferimenti:

Come già comunicato in precedenza, le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo AIP e dei Revisori dei conti sono indette per i giorni 25 novembre - 6 dicembre. Hanno diritto di voto attivo e passivo quanti saranno in regola con il versamento della quota associativa al giorno 16 novembre (in modo da avere il tempo tecnico di formazione delle liste definitive degli aventi diritto al voto e dare loro le credenziali).
Le candidature vanno inviate alla Commissione Elettorale almeno 30 giorni prima della data delle elezioni, quindi entro il 25 ottobre, data entro la quale il candidato dovrà essere in regola con la quota 2020.
Tra i componenti del Consiglio Direttivo deve risultare eletto almeno un membro di ciascuna delle seguenti categorie:
-       professori universitari ordinari e associati,
-       ricercatori universitari a tempo indeterminato o a tempo determinato,
-       ricercatori del C.N.R.
Deve risultare eletto inoltre un socio/a affiliato/a.
La delibera completa di indizione è pubblicata nel sito, dove sarà attivata una apposita sezione che conterrà le candidature e le news sulle procedure.

Ricordiamo che dal 2020 sono cambiate le modalità di iscrizione all’Associazione e le modalità di accesso ai propri dati anagrafici ed alla propria posizione associativa; dal sito www.aipass.org - le credenziali di accesso alle già presenti pagine riservate ai Soci restano invariate - si verrà infatti indirizzati ad una nuova area dedicata in cui accedere al proprio profilo.
I soci hanno ricevuto un’email con le credenziali personali di accesso alla nuova area riservata del sito. Al primo accesso viene chiesto di aggiornare i dati anagrafici, inserendo le informazioni mancanti ed apportando le modifiche opportune, nonché provvedere ad esprimere i consensi per il trattamento dei dati personali.
LINK RINNOVO ISCRIZIONE
Qualora non aveste ricevute le credenziali, potete contattare la Segreteria all’indirizzo email: segreteria@aipass.org.
Pertanto, con le credenziali della nuova piattaforma, accedendo al vostro profilo, potrete:
  1. pagare la quota associativa e le eventuali quote arretrate sia con bonifico bancario sia con carta di credito, per la quale si verrà indirizzati direttamente sul sito della banca;
  2. visualizzare, tramite il resoconto economico, la vostra situazione associativa relativamente alle quote pagate a partire dal gennaio 2018, e scaricare la ricevuta relativa al versamento delle quote a partire dal 2020;
  3. iscrivervi direttamente ad eventi AIP, solo se gestiti dalla Segreteria CCI;
  4. visualizzare la o le Sezioni di appartenenza alla voce “Gruppi”;
  5. ricercare, tramite il motore di ricerca interno, uno o più soci appartenenti ad AIP per Cognome, regione o affiliazione.
Per quanto riguarda le modalità di pagamento della quota associativa, non sarà più attivo il conto corrente su Banca Sella, ma sarà operativo il nuovo conto su UNICREDIT. Pertanto, vi preghiamo di prendere nota delle nuove coordinate bancarie:
IBAN: IT45J0200805166000105803934
BIC UNCRITM1B59
Banca Unicredit – Filiale 306939 Roma Tiburtina C
Le stesse coordinate saranno utilizzate per le nuove iscrizioni, le cui modalità sono dettagliate nella stessa pagina aipass.org/iscrizione-aip-2020.
Ringraziamo anticipatamente per la collaborazione, e vi invitiamo - qualora siano necessarie ulteriori informazioni o spiegazioni - a contattare direttamente la Segreteria CCI: Tel. 0112446925 (in questo periodo lunedì-venerdì ore 9-13) – Fax 0112446950 – oppure email: segreteria@aipass.org
Segnaliamo che segreteria sarà chiusa nel mese di agosto.

 
CONGRESSI  E ALTRE ATTIVITA’ DI SEZIONE
 
Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica
Il XXII Convegno annuale è rinviato a Settembre 2021, confermando la sede di Lecce. Nelle giornate 18-20 settembre 2020 in sostituzione del Convegno si organizzeranno delle Giornate di Studio in telematica in cui sarà lasciato spazio ai contributi dei soci affiliati e ai premi. L'iscrizione sarà gratuita. Informazioni dettagliate saranno pubblicate a breve nel sito. Call for abstracts - Info su https://www.aiplecce2020.it/
 
Sezione Sviluppo/Educazione 
Insieme con la sede di Bari verranno organizzate due giornate di studio in telematica, previste per il pomeriggio del 15 settembre e per la giornata del 16 settembre.
Il 15 settembre nel pomeriggio si organizzeranno dei keynote e una tavola rotonda sull’Emergenza Covid e le sue ricadute evolutive ed educative; il 16 al mattino vi sarà l’Assemblea dei Soci, il conferimento dei premi e le presentazioni dei giovani ricercatori. Il 16 pomeriggio sessioni tematiche per le presentazioni da parte dei colleghi. Info e call nel sito.
Scuola estiva di metodologia – sezione sviluppo ed educazione
 
Psicologia delle organizzazioni 
Il congresso previsto a Verona si svolgerà nel 2021. Per il 2020 verrà organizzata una giornata di studio il 19 novembre pomeriggio e il 20 novembre mattina sul tema La Psicologia del lavoro e delle organizzazioni ai tempi del Coronavirus: proposte di ricerca e linee di intervento . L'assemblea è prevista per il 20 novembre alle ore 11:30.
 
Psicologia Sociale 
La giornata tematica "Oltre i generi: teorie, prospettive, processi" (programmata in collaborazione con il gruppo GdG) è stata rimandare ad un momento in cui sarà possibile realizzarla in presenza.
Nel 2020 sarà realizzato un incontro di studio (date: 14-15 settembre) da tenersi in modalità telematica sul tema "La psicologia sociale alla prova dell'emergenza Covid19". La giornata, che includerà l'assemblea dei soci, sarà organizzata in mini-simposi e una/due keynote. La possibilità di presentare contributi sarà subordinata all'iscrizione ad AIP per l'anno corrente, la partecipazione è gratuita.  Info nel sitoPremi 2020
 
Psicologia Sperimentale 
Il congresso pensato per Lecce viene mantenuto, in modalità telematica nelle stesse date (2-4 settembre) con lo stesso formato (simposi, short talk, invited talks). La visione del congresso sarà gratuita per tutti (anche per i non soci AIP), la possibilità di presentare contributi è subordinata all'iscrizione ad AIP per l'anno corrente. Il libro degli atti sarà solo in formato digitale. Dettagli sul congresso digitale, call, ecc. nel sito.
Verranno banditi due premi dottorato più il premio Purghé per la migliore ricerca (v. sotto)
 
PREMI AIP
Premio AIP “PremiATI – Attività di Terza missione e Impatto sociale. Anno 2020
Il premio bandito da AIP per attività di terza missione e impatto sociale (PremiATI 2020) è stato assegnato - su proposta della commissione, composta da Sergio Salvatore (vicepresidente AIP), Paola Perucchini (in rappresentanza dei proponenti il premio), e David Lazzari (presidente nazionale dell’Ordine degli Psicologi) – al gruppo di ricerca coordinato da Ersilia Menesini dell’Università di Firenze e composto da Annalaura Nocentini, Benedetta Emanuela Palladino, Valentina Zambuto.
Il verbale integrale della commissione, con i criteri di valutazione e i relativi giudizi su tutte le candidature presentate, è pubblicato nel sito.
La consegna del premio avverrà durante l’Assemblea annuale che, come preannunciato, si terrà in modalità telematica il 6 ottobre.
 
CALL PER RIVISTE O POSIZIONI ACCADEMICHE
 
Posizioni di docenza e ricerca all’estero nei settori di interesse della psicologia: Link alla pagina dei bandi
Le due Scuole AIP di Metodologia si terranno nel 2020 non presso la sede del Centro Residenziale Universitario di Bertinoro ma in via telematica.
  • Il titolo del primo corso è “Modelli di regressione multipla e multilevel per lo studio degli effetti diretti e condizionati: effetti di mediazione e moderazione” (Docente: Prof. PRESAGHI, 29 Giugno – 4 Luglio 2020) (link Programma corso)
  • Il titolo del secondo corso è “Modelli di equazioni strutturali: teoria e applicazioni con il software MPLUS” (Docenti: Prof. BARBARANELLI e Prof. GHEZZI, 7-12 Settembre 2020) (link Programma corso)

È stato attivato nel sito un apposito spazio destinato a raccogliere informazioni, ricerche, call sugli aspetti psicologici dell’epidemia in corso.
Le aree tematiche e i numerosi materiali pubblicati finora (e continuamente aggiornati) si trovano tutti nella pagina: https://www.aipass.org/ricerche-su-aspetti-psicologici-covid-19


CONGRESSI INTERNAZIONALI
  • Second Symposium on Psychology-Based Technologies, Naples 28-29 September, 2020 - call for papers (deadline posticipata al 26 agosto)
  • 13th International Congress of Clinical Psychology (on-site/online), Santiago de Compostela (Spain) 11-14 November 2020call for papers
  • 32nd International Congress of Psychology – PRAGUE, 19th - 24th July, 2020 - ICP2020 Rescheduled to 18-23 July 2021​ - www.ICP2020.com 
  • XVII European Congress of Psychology  Ljubljana, Slovenia 6-9 July 2021postponed to 2022

Nella apposita pagina del sito sono archiviati tutti i resoconti e link ai documenti CUN, inclusi quelli da noi inviati.

Quale “semplificazione” dell’Università”?
Il decreto 6 luglio 2020 semplificare la burocrazia italiana ha delle parti che riguardano l’Università, e che riguardano, tra l’altro:
- interventi volti ad agevolare lo scambio contestuale fra docenti consenzienti (ora anche se con qualifica diversa: diverrebbe possibile lo scambio fra ordinario e associato) di sedi universitarie diverse;
- un complesso meccanismo normativo che sembra permettere alle Università virtuose (sotto il tetto dell’80% di spese per il personale) di attivare procedure di arruolamento riservate ai soli docenti di Università non virtuose, che per 12 mesi dalla perdita del personale passato alle Università virtuose non avrebbe la possibilità di bandire procedure;
- la previsione che anche le Università non virtuose che non abbiano conseguito particolari risultati nel campo della ricerca possano sperimentare propri modelli funzionali e organizzativi, ivi comprese modalità di composizione e costituzione degli organi di governo e forme sostenibili di organizzazione della didattica e della ricerca su base policentrica;
- la possibilità di conferire assegni di ricerca anche di durata semestrale, quindi non vincolati al rispetto del limite dell’annualità, per specifici progetti di ricerca che prevedono ridotto impegno temporale;
- previsione che nelle procedure di selezione per ricercatori di tipo B sia necessariamente prevista una prova didattica;
- la possibilità di chiamare all’inquadramento nel ruolo di associato, in caso di valutazione positiva già raggiunta, i ricercatori di tipo B dopo un solo anno dall’immissione nel relativo ruolo, se l’ateneo ha le necessarie risorse finanziarie;
- l’interpretazione vincolante in base secondo cui ai fini dell’articolo 24, comma 6, della legge 240/2010, l’abilitazione scientifica, da conseguire ai fini della chiamata di cui al medesimo comma 6, deve riferirsi allo stesso settore concorsuale oggetto della procedura;
- nuove norme in materia di congedo obbligatorio per maternità;
 
Proposte MDDU per l’Università
Il Movimento nazionale per la Dignità della Docenza Universitaria ha avanzato una proposta di provvedimenti volti alla riforma del supporto alla ricerca, del diritto allo studio, del reclutamento e della progressione di carriera dei docenti. A questo riguardo, è prevista una figura unica di Ricercatore a Tempo Determinato, della durata di 6 anni, analogo all’attuale Rtd-B. Gli attuali Rtd-A, dopo il triennio, transiterebbero nella nuova figura in base ad un parere dell’Ateneo. Gli associati abilitati passerebbero in prima fascia se hanno i 16 anni di anzianità di cui almeno 8 come associati. Gli Rti abilitati ad associato possono chiedere direttamente il passaggio alla seconda fascia; quelli ancora non abilitati possono farlo e accedere ad un giudizio di idoneità basato su attività scientifica, didattica, organizzativa, gestionale; a condizione che abbiano tenuto corsi o moduli curriculari in almeno tre degli ultimi cinque anni.
Ennesimo libro dei sogni, o concrete possibilità di essere ascoltati? Ricordiamo che sono ancora fermi in Parlamento i disegni di legge di cui abbiamo dato notizia un anno fa, con cui queste proposte dovrebbero integrarsi (o scontrarsi)…
 
"Garantire il sostegno psicologico alla scuola”. Parola dei pediatri…
Il Presidente della Società Italiana Alberto Villani di Pediatria ha dichiarato che già durante il lockdown il Ministero dell’Istruzione ha garantito interventi di supporto alla scuola, che hanno coinvolto oltre 600 istituti, 12mila docenti, 300mila ragazzi e 3mila famiglie, con particolare attenzione a quelle con figli con disabilità. Oltre ai pediatri e ai neuropsichiatri infantili per l'ambito medico, sono stati operativi tanti Psicoterapeuti. A settembre la comunità scolastica tanto provata dalla crisi avrà bisogno di tutto il supporto psicologico possibile per tornare alla normalità.
Un importante ‘assist’ per la psicologia in un clima di ampia collaborazione con le società ‘vicine’.
 
Nuovo Direttivo del Collegio dei Professori e dei Ricercatori di Psicologia Clinica.
Il direttivo è composto da: Fabio Madeddu (Presidente), Maria Cristina Verrocchio (Segretaria), Silvia Casale (Tesoriera), Claudio Gentili, Cecilia Giordano.
Nelle comunicazioni intercorse col nuovo presidente si è ribadito l’impegno ad organizzare iniziative scientifiche e formative insieme ad AIP.
 
 

PER EVITARE IL BLOCCO COME *SPAM* DELLE COMUNICAZIONI
Per diminuire la possibilità che le email da parte della nostra Associazione (Newsletter e Comunicazioni ai Soci) possano arrivare come messaggi di posta indesiderata, e bloccati come *SPAM*, vi invitiamo a controllare anche la posta contrassegnata come *SPAM*; e ad i inserire l’indirizzo email segreteria@aipass.org tra i mittenti attendibili e quindi autorizzati. Purtroppo molti server di posta elettronica, in special modo quelli universitari,  hanno dei firewall con livelli di protezione molto alti. Vi invitiamo  anche a verificare le modalità di tale azione, proprie del service di posta elettronica da voi utilizzato, nonché, se necessario, a contattare i tecnici informatici che lo gestiscono.
 

Sui temi trattati in questa newsletter, e altri che si aggiungeranno nei prossimi giorni, segui gli aggiornamenti nelle apposite sezioni del Sito.
Newsletter n. 7/2020 - 31.07.2020