Ricordando Gianni Liotti

Annunciamo con grande tristezza una ulteriore grave perdita per la Psicologia italiana: la morte di Gianni Liotti, fondatore della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC) e scienziato di fama internazionale.
Gianni Liotti ha contribuito in modo determinante allo sviluppo della psicoterapia cognitiva e alla conoscenza e approfondimento delle teorizzazioni sull’attaccamento e sull’evoluzionismo. I suoi studi sull’eziopatogenesi e sul trattamento dei disturbi dissociativi, sulla dimensione interpersonale della coscienza e sui sistemi motivazionali interpersonali rimarranno pilastri fondamentali della letteratura psicologica. Un approccio scientifico che ha formato, e continuerà a formare, migliaia di colleghi.

Santo Di Nuovo