EFPA / EUROPSY - Cenni storici

02 Settembre 2019

efpa

Nel 1981 fu fondata la European Federation of Professional Psychologists’ Associations (EFPPA) con 13 associazioni membri (uno per nazione). Adesso l’EFPPA è diventata EFPA con la partecipazione di 37 associazioni, non solo professionali, in rappresentanza di circa 350.000 psicologi da tutta Europa.
Il primo congresso europeo si tenne ad Amsterdam nel 1989, il secondo a Budapest nel 1991, il terzo a Tampere nel 1993, il quarto ad Atene nel 1995, il quinto a Dublino nel 1997, il sesto a Roma nel 1999, il settimo a Londra nel 2001, l’ottavo a Vienna nel 2003, il nono a Granada nel 2005, il decimo a Praga nel 2007. Seguirono i più recenti:
XI -  Oslo : 7-10 Luglio 2009
XII -  Istanbul : 4-8 Luglio 2011
XIII -  Stoccolma : 09-12 Luglio 2013
XIV -  Milano : 07-10 Luglio 2015
XV -  Amsterdam : 11-14 Luglio 2017
XVI - Mosca : 2-5 Luglio 2019
 
Gli atti del VI Congresso tenuto a Rome (4-9 luglio 1999) furono pubblicati  in “Psicologia Italiana” (Bologna: Patron), nn. 1-2-3.
Una proposta per tenere a Taormina il XII congresso fu presentata dall’INPA, ma non fu approvata e il congresso si tenne ad Istanbul. La proposta fu ripetuta per il 2015 e fu accettata, e il congresso si tenne a Milano.
EFPA Executive Council
 
Boards - Standing committees - Task Forces - Working groups

EUROPSY

La "certificazione europea in psicologia" (EuroPsy) è stata approvata il 10 luglio 2005 nell'assemblea generale dell'EFPA tenuta a Granada. Per la sperimentazione sono state identificate sei associazioni nazionali membri: Finlandia, Spagna, Italia, Ungheria, Gran Bretagna, Germania.
risultano iscritti 195 psicologi italiani  su un totale di 11601 (1,68%), una percentuale minima rispetto agli oltre 100.000 italiani rappresentati nell’ EFPA attraverso CNOP, AUPI e AIP.
Ecco i numeri degli altri paesi: 3.862 Portogallo, 3.334 Spagna... 441 Norvegia, 359 Germania, 334 Regno Unito, 254 Olanda, 253 Grecia.
Nella lista più recente EuroPsy (risalente al 2015-’16) risultano accreditati corsi di solo 8 università italiane.