La didattica “a distanza” e i compiti a casa in tempo di quarantena: il punto di vista delle famiglie

05 Maggio 2020 COVID-19,
A seguito dell’emergenza COVID-19 e della chiusura delle scuole, attualmente la didattica “a distanza” consente agli alunni di mantenere i contatti con gli insegnanti e di proseguire le attività di studio. La ricerca si pone l'obiettivo medi attività ""a distanza"" del/la figlio/a (alunno di scuola primaria), quale sia l'esperienza, il coinvolgimento e le difficoltà nel corso dello studio a casa.
 
PRINCIPAL INVESTIGATOR Loredana Benedetto - Università degli studi di Messina - loredana.benedetto@unime.it
CO-PRINCIPAL INVESTIGATORS Massimo Ingrassia - Università degli studi di Messina - massimo.ingrassia@unime.it
MEMBRI DEL GRUPPO DI RICERCA Ilaria Francesca Malara - Università degli studi di Messina