La motivazione allo studio ai tempi di COVID-19

05 Maggio 2020 COVID-19,
La motivazione scolastica è un costrutto ampiamente studiato in psicologia dell’educazione. Secondo la teoria degli obiettivi di riuscita, la motivazione è la ragione per cui uno studente si impegna nello studio, che sia per interesse a padroneggiare un argomento (obiettivo di padronanza), o per ottenere un buon voto in una verifica (obiettivo di prestazione), o per evitare di fallire in un compito dimostrandosi incompetente (obiettivo di evitamento). Nonostante le numerose ricerche e i diversi strumenti implementati per la valutazione di questo costrutto, motivare gli studenti allo studio rimane un compito tutt’altro che facile. La situazione attuale causata dalla diffusione del COVID-19 ha portato allo sconvolgimento della quotidianità di ciascuno di noi. Tra le misure restrittive adottate per il contenimento del virus SARS-Cov-2, quella di rimanere a casa propria sembra essere la più difficile in quanto ci porta a dover ristrutturare radicalmente le nostre abitudini. Se in condizioni di normalità può essere difficile per uno studente trovare motivazione allo studio, che impatto può avere la condizione di isolamento forzato sulla motivazione? La presente ricerca ha il principale scopo di rispondere a questa domanda. Più nel dettaglio, lo studio ha lo scopo di indagare l’impatto delle misure restrittive adottate per contenere la diffusione del COVID-19 (isolamento forzato o quarantena) sulla motivazione allo studio di studenti di scuola primaria e secondaria di I° grado, così come percepito dai genitori, chiamati a collaborare per lo svolgimento dei compiti, specialmente quelli assegnati nella scuola primaria, in forme e livelli diversi da quelli precedenti alla pandemia attuale. I partecipanti saranno infatti genitori di studenti della scuola primaria e secondaria di I° grado che dovranno compilare un questionario on-line. I risultati della ricerca potranno darci un’idea sull’impatto che sta avendo la situazione di quarantena sulla motivazione allo studio degli studenti con il tentativo di individuare eventuali strategie volte alla promozione della motivazione allo studio nella situazione drammatica di emergenza che stiamo vivendo.
 
 
PRINCIPAL INVESTIGATOR Sonia Zaccoletti - Università degli Studi di Padova - sonia.zaccoletti@phd.unipd.it
CO-PRINCIPAL INVESTIGATORS Lucia Mason - Università degli Studi di Padova - lucia.mason@unipd.it