Newsletter  AIP - Associazione Italiana di Psicologia N. 5 - 2020

30 Maggio 2020 newsletter,

Newsletter AIP - Associazione Italiana di Psicologia N. 5 - 2020

INDICE

Care socie, cari soci, 
Stiamo partecipando tutti ad un grande esperimento che stavolta è la natura a compiere sugli umani, e non viceversa come sempre avviene. Un esperimento con grandi implicazioni psicologiche, che a loro volta gli psicologi studiano nelle diverse sfaccettature. Per valutare quanti lavori sono in corso sugli aspetti psicologici legati alla pandemia, basta visitare la pagina a ciò dedicata nel nostro sito, che riporta anche documenti e linee guida messe a punto in ambito nazionale e internazionale. Tra questi, le linee guida sulla valutazione a distanza proposte dal nostro gruppo di lavoro AIP sull’assessment.
L’emergenza ci ha spinti, come Associazione, ad un esperimento di collaborazione con l’Ordine e le altre associazioni di psicologia con cui abbiamo condiviso il servizio di supporto alle persone in sofferenza per il distanziamento e la chiusura sociale e agli operatori in prima linea nella guerra al virus. Con le stesse associazioni stiamo adesso condividendo le perplessità nei confronti dei governanti che, dopo aver chiesto e ottenuto volontariato degli psicologi nell’emergenza, sembra li abbiano dimenticati nei provvedimenti per la fase di rilancio del paese dopo la crisi. Anche su queste posizioni critiche, ampiamente divulgate sui media, trovate testimonianza nel sito e più avanti nella newsletter.
Sul piano interno, stiamo riorganizzando la vita associativa a seguito dell’impossibilità a tenere in presenza le consuete attività (congressi di sezione, scuole di metodologia, assemblee). Le Sezioni hanno previsto attività alternative da svolgere in telematica, mantenendo le condizioni di base per una attiva partecipazione dei soci. Le indicazioni dettagliate sono riepilogate più avanti, con i riferimenti al sito in continuo aggiornamento. Anche l’assemblea generale si terrà in autunno (il 6 ottobre) in telematica, con la partecipazione del presidente EFPA Steinebach che ha confermato la sua adesione. L’assemblea prevede anche la nomina dei soci onorari e la discussione del bilancio annuale.
Anche nella nostra vita associativa la pandemia ci sta obbligando ad una sperimentazione di forme e modi diversi da quelli consueti, che auspichiamo non meno interessanti e coinvolgenti per i soci.
 
S.D.

PER EVITARE IL BLOCCO COME *SPAM* DELLE COMUNICAZIONI
Per diminuire la possibilità che le email da parte della nostra Associazione (Newsletter e Comunicazioni ai Soci) possano arrivare come messaggi di posta indesiderata, e bloccati come *spam*, vi invitiamo ad i inserire l’indirizzo email segreteria@aipass.org  tra i mittenti attendibili e quindi autorizzati. Purtroppo molti server di posta elettronica, in special modo quelli universitari,  hanno dei firewall con livelli di protezione molto alti.
Vi invitiamo altresì a verificare le modalità di tale azione proprie del service di posta elettronica da voi utilizzato, nonché, ove necessario, a contattare i tecnici informatici del dipartimento affinché si possa ovviare a tale possibile problematica.

Ricordiamo che dal 2020 sono cambiate le modalità di iscrizione all’Associazione e le modalità di accesso ai propri dati anagrafici ed alla propria posizione associativa; dal sito www.aipass.org - le credenziali di accesso alle già presenti pagine riservate ai Soci restano invariate - si verrà infatti indirizzati ad una nuova area dedicata in cui accedere al proprio profilo.
I soci hanno ricevuto un’email con le credenziali personali di accesso alla nuova area riservata del sito. Al primo accesso viene chiesto di aggiornare i dati anagrafici, inserendo le informazioni mancanti ed apportando le modifiche opportune, nonché provvedere ad esprimere i consensi per il trattamento dei dati personali.
LINK RINNOVO ISCRIZIONE
 
Qualora non aveste ricevute le credenziali, potete contattare la Segreteria all’indirizzo email: segreteria@aipass.org.
Pertanto, con le credenziali della nuova piattaforma, accedendo al vostro profilo, potrete:
  1. pagare la quota associativa e le eventuali quote arretrate sia con bonifico bancario sia con carta di credito, per la quale si verrà indirizzati direttamente sul sito della banca;
  2. visualizzare, tramite il resoconto economico, la vostra situazione associativa relativamente alle quote pagate a partire dal gennaio 2018, e scaricare la ricevuta relativa al versamento delle quote a partire dal 2020;
  3. iscrivervi direttamente ad eventi AIP, solo se gestiti dalla Segreteria CCI;
  4. visualizzare la o le Sezioni di appartenenza alla voce “Gruppi”;
  5. ricercare, tramite il motore di ricerca interno, uno o più soci appartenenti ad AIP per Cognome, regione o affiliazione.
Per quanto riguarda le modalità di pagamento della quota associativa, non sarà più attivo il conto corrente su Banca Sella, ma sarà operativo il nuovo conto su UNICREDIT. Pertanto, vi preghiamo di prendere nota delle nuove coordinate bancarie:
IBAN: IT45J0200805166000105803934
BIC UNCRITM1B59
Banca Unicredit – Filiale 306939 Roma Tiburtina C
Le stesse coordinate saranno utilizzate per le nuove iscrizioni, le cui modalità sono dettagliate nella stessa pagina aipass.org/iscrizione-aip-2020.
Ringraziamo anticipatamente per la collaborazione, e vi invitiamo - qualora siano necessarie ulteriori informazioni o spiegazioni - a contattare direttamente la Segreteria CCI: Tel. 0112446925 (in questo periodo lunedì-venerdì ore 9-13) – Fax 0112446950 – oppure email: segreteria@aipass.org

 
CONGRESSI  E ALTRE ATTIVITA’ DI SEZIONE
Il CE della Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica ha deciso che il XXII Convegno annuale è rinviato a Settembre 2021, confermando la sede di Lecce.
Nelle giornate 18-20 settembre 2020 in sostituzione del Convegno si organizzeranno delle Giornate di Studio in telematica in cui sarà lasciato spazio ai contributi dei soci affiliati e ai premi. L'iscrizione sarà gratuita. Informazioni dettagliate saranno pubblicate a breve nel sito.
 
ll CE della sezione Sviluppo/Educazione insieme con la sede di Bari ha deliberato di organizzare due giornate di studio in telematica previste per il pomeriggio del 15 settembre e per la giornata del 16 settembre.
Il 15 settembre nel pomeriggio si organizzeranno dei keynote e una tavola rotonda sull’Emergenza Covid e le sue ricadute evolutive ed educative; il 16 al mattino vi sarà l’Assemblea dei Soci, il conferimento dei premi e le presentazioni dei giovani ricercatori.
Il 16 pomeriggio sessioni tematiche per le presentazioni da parte dei colleghi.
L’evento è previsto in forma gratuita. Verranno inoltre banditi i premi per i giovani ricercatori e in particolare per la tesi di dottorato e per l’articolo scientifico.
Info dettagliate a breve nel sito.
 
Il CE di psicologia delle organizzazioni programma di mantenere il congresso a Verona nel 2021 e nel 2020 organizzare una giornata di studio il 19 novembre pomeriggio e il 20 novembre mattina. L'assemblea sarebbe prevista per il 19 novembre alle ore 17. 
La giornata di studio si focalizzerà sulla crisi legata al coronavirus e alle conseguenze e le sfide che tale crisi può avere per le organizzazioni. E' prevista una lezione magistrale in apertura che avrà l'obiettivo di inquadrare ricerche e interventi nell'attuale scenario di cambiamento, e simposi tematici legati all'esperienza coronavirus.
Restano confermati i premi per la migliore tesi di dottorato e il miglior articolo scientifico. 
 
Il CE di Psicologia Sociale ha valutato, anche dopo aver sentito la coordinatrice del gruppo GdG, che la giornata tematica "Oltre i generi: teorie, prospettive, processi" (nata in collaborazione appunto con GdG) sia da rimandare ad un momento in cui sarà possibile realizzarla in presenza.
In alternativa, il CE intende proporre ai soci in incontro di studio (date: 14-15 settembre) da tenersi in modalità telematica sul tema "La psicologia sociale alla prova dell'emergenza Covid19". La giornata, che includerà l'assemblea dei soci, sarà organizzata in mini-simposi e una/due keynote. La possibilità di presentare contributi sarà subordinata all'iscrizione ad AIP per l'anno corrente, la partecipazione è gratuita.  Info e call nel sitoPremi 2020
 
Il CE di Psicologia Sperimentale  ha deliberato di tradurre online il congresso pensato per Lecce. Quindi, mantenere identiche date e durata (2-4 settembre) e formato (simposi, short talk, invited talks). La visione del congresso sarà gratuita per tutti (anche per i non soci AIP), la possibilità di presentare contributi è subordinata all'iscrizione ad AIP per l'anno corrente. Il libro degli atti sarà solo in formato digitale.
Verranno banditi due premi dottorato più il premio Purghé per la migliore ricerca (v. sotto)
 
Gruppo di lavoro ECARE (Early CAreer REsearchers)
Ricordiamo che possono essere membri E-CARE: Dottorandi, Borsisti, Assegnisti, Ricercatori RTD, e in generale tutti i ricercatori a inizio carriera accademica che facciano richiesta di adesione e siano iscritti all’AIP
https://aipass.org/gruppotematico-ecare
 
Gruppo di lavoro Assessment
Il gruppo ha formulato delle linee guida per l’assessment ai tempi del coronavirus, riassumendo e integrando differenti contributi di società scientifiche, sviluppatori di strumenti psicometrici e materiali messi a disposizione dalle case editrici di test.  Documento
 
Le due Scuole AIP di Metodologia si terranno nel 2020 non presso la sede del Centro Residenziale Universitario di Bertinoro ma in via telematica.
  • Il titolo del primo corso è “Modelli di regressione multipla e multilevel per lo studio degli effetti diretti e condizionati: effetti di mediazione e moderazione” (Docente: Prof. PRESAGHI, 29 Giugno – 4 Luglio 2020) (link Programma corso)
  • Il titolo del secondo corso è “Modelli di equazioni strutturali: teoria e applicazioni con il software MPLUS” (Docenti: Prof. BARBARANELLI e Prof. GHEZZI, 7-12 Settembre 2020) (link Programma corso)

È stata attivato nel sito un apposito spazio destinato a raccogliere informazioni, ricerche, call sugli aspetti psicologici dell’epidemia in corso. Le aree tematiche e i materiali pubblicati finora (e continuamente aggiornati) sono:
 
Survey
Risorse utili
Progetti di ricerca
Call for Paper

Workshop col Dipartimento dei processi di sviluppo e socializzazione Università “La Sapienza” di Roma
International Thematic Workshop “Migration studies and inclusive policies from social, developmental and educational perspective” Rome, 21st – 23rd September 2020  LINK
 
Tavolo Tecnico Università dell’Ordine Nazionale degli Psicologi su modalità di svolgimento degli Esami di Stato
Il Tavolo tecnico permanente attivato dal CNOP insieme alla Associazione Italiana di Psicologia e la Consulta della Psicologia Accademica, ha espresso al Ministero dell’Università un parere rispetto alle modalità di riformulazione dell’Esame di Stato, che vedrà - solo per il presente periodo emergenziale - l’erogazione di un’unica prova orale da svolgersi a distanza. La prova orale unica deve vertere sulla valutazione delle quattro aree di conoscenza e competenza: conoscenza teorica che valuti la capacità del candidato di muoversi criticamente su vari temi epistemologici o metateorie psicologiche; competenza in ambito di progettazione di interventi nei diversi campi applicativi della professione psicologica; competenza pratico applicativa con riferimento all’analisi di una casistica diversamente declinata nei diversi ambiti della professione psicologica; conoscenza della deontologia professionale.
Sono state poste al MUR osservazioni e/o criticità da tenere in considerazione nell’ottica di garantire il diritto a una prova equa e sostenibile da parte di tutti i candidati: monitoraggio e accertamento delle modalità di iscrizione, esplicitando nei bandi il divieto a iscriversi in più sedi; riformulazione delle commissioni esaminatrici, e ampliamento delle stesse non solo per consentire una migliore organizzazione e gestione della prova stessa, ma anche per garantire l’effettivo espletamento della prova a tutti i candidati in tempi ragionevoli e non troppo diversi tra loro, specie ove le candidature siano molto numerose; adeguamento alle nuove condizioni della retribuzione dei commissari.

Ricerca sulle prestazioni psicologiche online (EFPA, AIP, CNOP)
L’AIP, insieme al CNOP e all’EFPA ha compiuto un’indagine sulle prestazioni psicologiche online al tempo del COVID-19 e più in generale. Il nostro delegato nel gruppo di lavoro, Angelo Compare, ha fornito un primo resoconto sul campione raggiunto: grazie al lavoro che l’AIP ha condotto in collaborazione con il CNOP è stato raggiunto un ottimo risultato: 4605 sono i colleghi italiani che hanno compilato la survey (circa il 60% del campione europeo). Sono state avviate le analisi qualitative e quantitative che consentiranno di comprendere meglio i bisogni, e di conseguenza fornire soluzioni formative vicine alle esigenze, sul tema della consultazione psicologica online.
 
News dall’EFPA
EFPA Survey Online/distance teaching of Psychology (referente italiano: Sergio Salvatore)
Un’altra survey è stata avviata dal Board EFPA of Educational Affairs in collaborazione con la European Society for Psychology Learning and Teaching (ESPLAT). Questa  survey riguarda specificamente le esperienze di insegnamento a distanza della psicologia. I risultati saranno utili per fornire esempi di buone pratiche e supportare i docenti di discipline psicologiche che lavorano online.
Per partecipare allo studio il link è:
https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=jUcxznpu50yGcKW51RiE-TpeUNysI85Bpdz5ExWvJXxUMTkyR1FQR1c2RE5FMzZENFM2RzRBVzlCUi4u
 
Board of Scientific Affairs: proposte di collaborazione fra ricercatori di psicologia in Europa (referente italiano: Remo Job)
The Board of Scientific Affairs is putting out a call for collaborative action to help create and share research resources in order to help mitigate the reduced access to research funds and opportunities due to the COVID-19 pandemic. The Board is calling on colleagues to endeavour to share ideas, materials, on-line versions of experiments, on-line surveys, tools, databases and participant pools with psychologists across Europe. Sharing and collaboration will allow fellow psychologists to continue to produce high quality psychological research and it will also help promote to open science practices.
The Board of Scientific Affairs recognizes there will be a profound impact on mental and physical health, as well as on the economy and the work-force as a result of the pandemic. Psychology has a crucial role to play during these difficult and challenging times and can make important contributions helping societies to return to normal. Therefore, funding agencies should continue to fund at the existing level and plan to make additional funds available as necessary.
 
EFPA on Community Psychology
In one of the most disruptive times in our societies there is no doubt that our ‘sense of community’ and our ability for mutual support may become a crucial factor how we will cope with a situation we never experienced before.
This will be especially true for the weakest groups in our communities. But, in order to establish mutual support for the most vulnerable groups, one needs to maintain and nourish strong communities and a common sense of community.
EFPA would like to share some basic recommendations on the social effects on communities in relation to the Coronavirus spread. Community psychology can offer specialist competencies and tools that are useful for real problems both locally and on a global scale.
The SC Community Psychology has together with our Associate member the European Community Psychology Association ECPA prepared this information and converted into an EFPA position statement.
Please find the statement on our Psychologists-support-hub.eu:
 
EFPA Coronavirus position statement: How to strengthen communities in times of crisis
What is the crucial role of communities to cope with the crisis? What can Community Psychology offer to help communities recover after the crisis? EFPA would like to share some basic recommendations on the social effects on communities in relation to the Coronavirus spread. Community psychology can offer specialist competencies and tools that are useful for real problems both locally and on a global scale
Link al documento
 
Webinars EFPA
In April 2020 EFPA organized a set of free webinars the first of which, were dedicated to topical issues related to COVID-19 issues: set-up of psychological helpline, online consultations, and implications of the entire situation for mental health. The video-recordings can be found here: http://covid19forpsychologists.eu
 
 
Congressi internazionali
  • Think Open at CIMeC, the open science initiative of Center for Mind / Brain Sciences (The University of Trento, Rovereto, Italy) organizes a 2 day virtual workshop (through Zoom platform) on Open Science for Cognitive Neuroscience.
    Date and Time: Friday, July 10th and Saturday July 11th 2020, from 09:30 to 18:00
    Abstract: Open Science concepts and practices are slowly establishing as the standard way to conduct rigorous, reliable and reproducible scientific studies. This workshop brings together scientists from different backgrounds to illustrate and discuss the latest insights on open science topics, including: replication and reproducibility; open access; standard ways to arrange, analyze and share neuroimaging data.
    Confirmed speakers: S. Bonaretti, R. Botvinik-Netzer, O. Esteban, M. Grassi, S. Heunis, V. Iacovella, C. Maumet, M. Munafò, K. Naim, G. Niso, F. Pestilli, W. Thompson.
    Attendance is free, but prior registration is needed to obtain a reserved place in the virtual room prepared for the event. Reserved places are limited to 300 people: please, register using the form indicated on the event website: https://event.unitn.it/think-open.
  • Congress of the International Neuropsychological Society (INS) - Vienna, July 1-3, 2020 - website
  • 32nd International Congress of Psychology – PRAGUE, 19th - 24th July, 2020 - ICP2020 Rescheduled to 18-23 July 2021​ - www.ICP2020.com 
  • XVII European Congress of Psychology  Ljubljana, Slovenia 6-9 July 2021postponed to 2022
Verificare nei siti indicati i rinvii o le cancellazioni eventuali

Nella apposita pagina del sito sono archiviati tutti i resoconti e link ai documenti CUN, inclusi quelli da noi inviati.

Risposta delle Associazioni di psicologia alla Conferenza Salute Mentale
Alle riflessioni critiche della Conferenza Salute Mentale in merito al numero verde di “supporto psicologico” attivato dal Ministero della Salute, le Associazioni scientifiche che partecipano all'iniziativa hanno pubblicato una risposta (10 maggio 2020)
 
Ripresa dall’emergenza senza benessere psicologico?
Lettera aperta del presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia sulla assenza delle psicologia nel “Decreto Rilancio” - Link al documento
 
Incontro CNOP-Ministro della Salute
Il 27 maggio il presidente dell'Ordine Lazzari è stato ricevuto dal ministro della salute Speranza per rappresentargli le indicazioni provenienti dal mondo psicologico (incluse le nostre).
https://www.psy.it/il-presidente-del-cnop-incontra-il-ministro-della-salute.html
 
Servizio Civile universale: proposte per un rilancio
Un gruppo promotore (fra cui numerosi psicologi) ha inviato al presidente Conte e al ministro Spadafora (e alla stampa) una lettera-appello con l’obiettivo di promuovere un ripensamento e un rilancio del nostro Servizio civile universale. Non solo nell’emergenza della pandemia ma per riaffermare e consolidare nella nostra società il valore del volontariato sostenuto da adeguate risorse.
Il ministro Spadafora nella sua risposta ha assicurato che sarà cura del governo “individuare sin da subito le risorse necessarie, pur nelle difficoltà del momento. Aumentare il numero di volontari nell’ordinario ci darà la sicurezza di avere ragazze e ragazzi – capaci, generosi, formati – pronti a operare anche in situazioni straordinarie… Il protagonismo delle ragazze e dei ragazzi impegnati nel Servizio civile sarà una formidabile leva per la ripartenza e il rilancio del nostro Paese”

Sui temi trattati in questa newsletter, e altri che si aggiungeranno nei prossimi giorni, segui gli aggiornamenti nelle apposite sezioni del Sito.
Newsletter n. 5/2020 - 30.05.2020