Seconda Call for Paper - XVI Convegno Nazionale Psicologia Sociale dell’AIP

08 Aprile 2019 psicologia sociale,

XVI Convegno Nazionale della Sezione di Psicologia Sociale dell’AIP

Roma, 12-14 settembre 2019

Pre-Conference Homelessness as Unfairness - 11 Settembre 2019, Roma

Call for papers
Il XVI Congresso nazionale della Sezione di Psicologia sociale dell’AIP si svolgerà a Roma, dal 12 al 14 settembre 2019, presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza” e sarà organizzato in collaborazione dal Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione e dal Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale.
I lavori congressuali si svolgeranno presso la sede di quest’ultimo, Dipartimento CORIS, via Salaria 113.
È prevista la presentazione di contributi scientifici in forma di Simposio oppure come proposta individuale (Comunicazioni Orali o Poster). Informazioni più dettagliate circa i formati dei contributi sono indicate di seguito.
Le proposte, in forma di abstract, dovranno essere inoltrate alla Segreteria Organizzativa entro il 2 maggio 2019 esclusivamente mediante l’apposito form.
Sia soci/e che non soci/e dell’AIP possono proporre contributi individuali, e il primo nominativo sarà titolare della corrispondenza con la segreteria. Solo i/le soci/e in regola con il pagamento della quota AIP per il 2019 possono presentare proposte di Simposi o fungere da discussant nei Simposi.
Una volta accettato, l'inserimento del contributo scientifico nel programma congressuale e nel volume degli abstract è subordinato all’iscrizione del/la proponente al Congresso e al versamento della quota congressuale.
Contestualmente all'invio dell’abstract, le/i proponenti sono tenuti a dichiarare che la ricerca è stata svolta in conformità ai contenuti del Codice Etico della Ricerca e dell’Insegnamento approvato dall’Assemblea Generale dei Soci AIP.
 
Simposi
Il Simposio ha la finalità di offrire stimoli di approfondimento su un tema specifico e dovrà caratterizzarsi per compattezza e coerenza dei temi affrontati, chiarezza dell'obiettivo da raggiungere ed esplicitazione dei problemi teorici, metodologici, o applicativi ai quali si propone di fornire una risposta. I Simposi potranno prevedere 4 o 5 comunicazioni e i lavori dovranno essere organizzati in modo da favorire un effettivo scambio fra esperienze diverse e un'ampia discussione sui temi e i risultati considerati. La durata complessiva del simposio dovrà essere non superiore a 90 minuti. La discussione sui temi del Simposio sarà favorita dalla partecipazione di una/un discussant. Chi propone il simposio può fungere da discussant oppure proporre un’altra persona esperta, in aggiunta ai componenti.
La proposta di Simposio avverrà con le stesse modalità previste per l’invio di una proposta singola. Il/la proponente dovrà inviare un abstract di presentazione del Simposio specificando il tema, l’articolazione della sessione e l’elenco delle comunicazioni che lo compongono (specificando autrici/autori e titoli nell’apposito campo del form). Contestualmente il/la proponente dovrà inviare i singoli abstract dei contributi inseriti nel simposio.
Si ricorda che solo chi è iscritto all'AIP ed è in regola con il pagamento della quota per il 2019 può proporre un Simposio. Si raccomanda di verificare la propria posizione sulla pagina personale del sito ed eventualmente regolarizzarla, direttamente sul sito (www.aipass.org/pagamenti).
 
Le proposte individuali
Le proposte individuali possono riguardare sia comunicazioni orali sia poster.
Le proposte individuali relative a comunicazioni orali saranno organizzate dal Comitato Scientifico in Sessioni Tematiche. Gli abstract dei contributi proposti saranno sottoposti alla valutazione di esperte/i, tra i componenti del Comitato Scientifico. Nella valutazione del contributo, il Comitato Scientifico si riserva di stabilire l'area tematica in cui il lavoro si inserisce, e di confermarne o meno la forma di comunicazione (orale o poster).
Le Sessioni tematiche prevedono la presentazione di 4-5 contributi; al termine delle presentazioni sarà prevista una discussione generale organizzata da un coordinatore proposto dal Comitato Scientifico. La durata complessiva della sessione tematica è di 90 minuti.
I poster saranno inseriti, in base al tema trattato, all’interno delle sessioni tematiche. Saranno pertanto esposti nell’aula in cui si terrà la relativa sessione tematica ed ad autrici e autori sarà richiesto di esporre e discutere brevemente il contenuto del poster, in modalità blitz presentation della durata di 5 minuti. I poster dovranno avere il formato 70/80 x100 con orientamento verticale. I poster che parteciperanno al convegno potranno concorrere al Best AIP Poster Award 2019 di 250 Euro. È necessario segnalare l’intenzione di partecipare al premio indicandolo nell’apposito spazio previsto nel form. Può partecipare solo il primo autore del poster nel caso di lavori collettanei. Il vincitore sarà premiato durante l’assemblea dei soci.
 
Come inviare le proposte
È possibile presentare un massimo di due proposte di contributo, di cui solo una come prima autrice o autore. Le proposte vanno inviate esclusivamente attraverso l’apposito form. Il primo nominativo va indicato nel campo relativo al/la proponente; gli altri eventuali autori o autrici vanno elencati nei successivi campi; eventuali autrici/autori eccedenti il numero di 8 andranno inseriti nel campo "note"; il testo dell’abstract (senza i nomi) va inserito nel campo “abstract”. Non verrà effettuato alcun editing dell'abstract da parte del Comitato Scientifico/Organizzativo; le/i proponenti si assumono dunque la piena responsabilità della grafica e degli eventuali errori. Non saranno presi in considerazione abstract e proposte inviati via e-mail.
Quote e modalità di iscrizione
La quote stabilite per i pagamenti per ciascuna categoria di partecipante sono le seguenti:
-Soci ordinari: 100 euro (early bird entro il 15 luglio) 180 euro (dopo il 15 luglio)
-Soci affiliati:  30 (early bird entro il 15 luglio) 80 euro (dopo il 15 luglio)
-Studenti non laureati: gratis
 
 
Accettazione contributi
Le proposte pervenute saranno valutate dal Comitato Scientifico e l'eventuale accettazione verrà comunicata via e-mail entro il 31 giugno all’indirizzo del/la proponente. L'accettazione definitiva e l'inclusione del contributo nel volume degli abstract è subordinata al pagamento della quota di iscrizione al Congresso da parte del/la proponente entro il 15 luglio.
 
Comitato scientifico
Ilaria Bufalari, Valeria De Cristofaro, Norma De Piccoli,  Mauro Giacomantonio, Lucia Mannetti, Bruno Mazzara, Stefano Pagliaro, Valerio Pellegrini, Gennaro Pica, Marco Salvati, Mauro Sarrica, Caterina Suitner, Loris Vezzali
 
Segreteria organizzativa
Indirizzo e-mail: aipsociale2019@gmail.com
 
Dove alloggiare