Secondo Call for papers - XV Convegno Nazionale della Sezione di Psicologia Sociale dell’AIP

Bari, 19-21 settembre 2018 - Secondo Call for papers

Al fine di consentire la conclusione del procedimento di valutazione degli abstract, l'eventuale accettazione dei contributi verrà comunicata via e-mail entro il 31 maggio 2018 all’indirizzo del/la proponente

(Proroga scadenza invio abstract  al 30 aprile 2018)

Si consiglia ai convegnisti di pianificare con congruo anticipo la propria permanenza a Bari poiché le date del convegno coincidono con quelle previste per la Fiera del Levante, una manifestazione che solitamente attrae molti turisti in città e che rischia di rendere difficile la sistemazione alberghiera.
Per maggiori informazioni sulle strutture ricettive convenzionate con l'Università di Bari è possibile consultare il link http://www.uniba.it/ateneo/accordi-convenzioni/alberghi-cittadini-per-ospitalita-istituzionale
 
 
Il Congresso nazionale della Sezione di Psicologia sociale dell’AIP si svolgerà a Bari, dal 19 al 21 settembre 2018, presso la sede dell’Università “Aldo Moro”, Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione. 
È prevista la presentazione di contributi scientifici in forma di Simposio oppure come proposta individuale (Comunicazioni Orali o Poster).
Gli abstract dovranno pervenire esclusivamente attraverso la registrazione al form entro il giorno 15 aprile 2018 (deadline prorogata al 30 aprile 2018). 
Sia soci/e che non soci/e dell’AIP possono proporre contributi individuali, e il primo nominativo sarà titolare della corrispondenza con la segreteria. Solo i/le soci/e in regola con il pagamento della quota AIP per il 2018 possono presentare proposte di Simposi o fungere da discussant nei Simposi.
I contributi possono essere presentati sia in inglese che in italiano, e titolo e abstract devono essere congruenti con la lingua con cui la comunicazione verrà effettuata.
Una volta accettato, l'inserimento del contributo scientifico nel programma congressuale e nel volume degli abstract è subordinato all’iscrizione del/la proponente al Congresso e al versamento della quota congressuale.
Contestualmente all'invio dell’abstract, le/i proponenti sono tenute/i a dichiarare che la ricerca è stata svolta in conformità ai contenuti del Codice Etico della Ricerca e dell’Insegnamento approvato dall’Assemblea Generale dei Soci AIP. 
 
Il Simposio ha la finalità di offrire stimoli di approfondimento su un tema specifico e dovrà caratterizzarsi per compattezza e coerenza dei temi affrontati, chiarezza dell'obiettivo da raggiungere ed esplicitazione dei problemi teorici, metodologici, o applicativi ai quali si propone di fornire una risposta. I Simposi potranno prevedere 4 o 5 comunicazioni e i lavori dovranno essere organizzati in modo da favorire un effettivo scambio fra esperienze diverse e un'ampia discussione sui temi e i risultati considerati. La durata complessiva del simposio dovrà essere non superiore a 90 minuti. La discussione sui temi del Simposio sarà favorita dalla partecipazione di una/un discussant. Chi propone il simposio può fungere da discussant oppure proporre un’altra persona esperta, in aggiunta ai componenti.
La proposta di Simposio avverrà con le stesse modalità previste per l’invio di una proposta singola. Il/la proponente dovrà inviare un abstract di presentazione del Simposio specificando il tema, l’articolazione della sessione e l’elenco delle comunicazioni che lo compongono (specificando autrici/autori e titoli nell’apposito campo del form). Contestualmente il/la proponente dovrà inviare i singoli abstract dei contributi inseriti nel simposio.
Si ricorda che solo chi è iscritto all'AIP ed è in regola con il pagamento della quota per il 2018 può proporre un Simposio. Si raccomanda di verificare la propria posizione sulla pagina personale del sito ed eventualmente regolarizzarla, direttamente sul sito (www.aipass.org/pagamenti).
 
Le proposte individuali possono riguardare sia comunicazioni orali sia poster.
Le proposte individuali relative a comunicazioni orali saranno organizzate dal Comitato Scientifico in Sessioni Tematiche. Gli abstract dei contributi proposti saranno sottoposti alla valutazione di esperte/i, tra i componenti del Comitato Scientifico. Nella valutazione del contributo, il Comitato Scientifico si riserva di stabilire l'area tematica in cui il lavoro si inserisce, e di confermarne o meno la forma di comunicazione (orale o poster).
Le Sessioni tematiche prevedono la presentazione di 4-5 contributi; al termine delle presentazioni sarà prevista una discussione generale organizzata da un coordinatore proposto dal Comitato Scientifico. La durata complessiva della sessione tematica è di 90 minuti.
I poster saranno inseriti, in base al tema trattato, all’interno delle sessioni tematiche. Saranno pertanto esposti nell’aula in cui si terrà la relativa sessione tematica ed ad autrici e autori sarà richiesto di esporre e discutere brevemente il contenuto del poster, in modalità blitz presentation della durata di 5 minuti. I poster dovranno avere il formato 70/80 x100  con orientamento verticale. I poster che parteciperanno al convegno potranno concorrere al Best AIP Poster Award 2018 di 250 Euro. È necessario segnalare l’intenzione di partecipare al premio indicandolo nell’apposito spazio previsto nel form. Può partecipare solo il primo autore del poster nel caso di lavori collettanei. Il vincitore sarà premiato durante l’assemblea dei soci.
 
È possibile presentare un massimo di due proposte di contributo, di cui solo una come primo autore/autrice. Le proposte vanno inviate esclusivamente attraverso l’apposito form. Il primo autore/autrice va indicato/a nel campo relativo al/la proponente; altri eventuali autori/autrici vanno elencati/e nei successivi campi; eventuali autrici/autori eccedenti il numero di 8 andranno inserite/i nel campo "note"; il testo dell’abstract, massimo 250 parole, senza i nomi degli autori/autrici, va inserito nel campo “abstract”. Non verrà effettuato alcun editing dell'abstract da parte del Comitato Scientifico/Organizzativo; autore/autrici si assumono dunque la piena responsabilità della grafica e degli eventuali errori. Non saranno presi in considerazione abstract e proposte inviati via email.
 
Le proposte pervenute saranno valutate dal Comitato Scientifico e l'eventuale accettazione verrà comunicata via e-mail entro il 15 maggio 2018 all’indirizzo del/la proponente. L'accettazione definitiva e l'inclusione del contributo nel volume degli abstract è subordinata al pagamento della quota di iscrizione al Congresso da parte del/la proponente entro il 20 giugno 2018.
 
Indirizzo e-mail: aipsociale2018@gmail.com
 
Proposta di Poster (deadline 2 maggio)
Proposta di contributo orale (deadline 2 maggio)
Proposta Simposio (deadline 2 maggio)