XXI Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica - Milano, 27 Settembre 2019 – 29 Settembre 2019

25 Febbraio 2019 Psicologia clinica e dinamica,

Congresso 2019 della sezione di Psicologia Clinica e Dinamica

Dipartimento di Psicologia, 
Università degli Studi di Milano Bicocca
Piazza Ateneo Nuovo 1- Milano nell'edificio U6

[SCARICA IL PROGRAMMA] agg. al 05/08/2019

Aperte le iscrizioni alla Cena Sociale [CLICCA QUI]

[Indicazioni per presentazione  poster e simposi]

 

Renata Tambelli (Professore Ordinario, Sapienza Università di Roma)
Mario Fulcheri (Professore Ordinario, Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti)
Maria Francesca Freda (Professore Associato, Università degli Studi di Napoli – Federico II) 
Claudia Mazzeschi (Professore Ordinario, Università degli Studi di Perugia)
Enrico Molinari (Professore Ordinario, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano) 
Silvia Salcuni (Professore Associato, Università degli Studi di Padova)
 

Coordinatore
Fabio Madeddu (Professore Ordinario, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Componenti
Marco Bani (Ricercatore, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Lucia Carli (Professore Ordinario, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Gianluca Castelnuovo (Professore Associato, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)
Marco Castiglioni (Professore Ordinario, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Franco Del Corno (Past President SPR-Italy Area Group)
Valentina Di Mattei (Ricercatore, Università Vita-Salute, San Raffaele-Milano)
Rossella Di Pierro (Ricercatore, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Cesare Maffei (Professore Ordinario, Università Vita-Salute, San Raffaele-Milano)
Laura Parolin (Professore Associato, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Emanuele Preti (Ricercatore, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Antonio Prunas (Professore Associato, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Cristina Riva Crugnola (Professore Associato, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Alessandra Santona (Professore Associato, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Emanuela Saita (Professore Associato, (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)
Diego Sarracino (Ricercatore, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Maria Grazia Strepparava (Professore Associato, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Angela Tagini (Professore Associato, Università degli Studi di Milano Bicocca)
Elena Anna Maria Vegni (Professore Associato, Università degli Studi di Milano)
 

Segreteria organizzativa
Coordinatori: Fabio Madeddu e Laura Parolin
 
Componenti:
Annalisa Anzani, Marta Bottini, Letizia Carnelli, Rossella Di Pierro, Marco Di Sarno, Elena Ierardi, Francesca Locati, Gaia Perego, Anita Poggi, Emanuele Preti, Antonio Prunas, Cristina Riva Crugnola, Alessandra Santona, Diego Sarracino, Giacomo Tognasso.
 
 
 
POSTER
I poster dovranno essere stampati in formato portrait con una dimensione massima di 70cm (larghezza) per 100cm (altezza).
I poster sono suddivisi in quattro aree tematiche e andranno affissi nella giornata di venerdì 27 Settembre.
Per ciascun poster, almeno uno degli autori dovrà essere presente accanto al proprio poster durante la sessione poster corrispondente.
I poster potranno essere preparati in lingua italiana o inglese.
I poster vanno ritirati dai pannelli nella giornata di Domenica 29 Settembre alla conclusione dei lavori.
 
PREMIO MIGLIOR POSTER
Oltre a seguire le indicazioni sopra riportate,i candidati al premio miglior poster dovranno preparare una breve presentazione (5 minuti) corredata da slides che verrà discussa durante le sessioni parallele dedicate Sabato 28 Settembre dalle 17:00 alle 19:30.
 
SIMPOSI
I relatori dei simposi dovranno presentarsi nell'aula indicata nel programma alcuni minuti prima dell'inizio del simposio per caricare tramite chiavetta USB le proprie slides nel computer dell'aula. Non è possibile utilizzare computer personali.
 

I lavori del Congresso si articolano in: 
  1. Sessioni Plenarie 
  2. Simposi con presentazioni orali 
  3. Presentazioni Poster in sessioni interattive
Nel proporre i contributi dei simposi e dei poster, gli autori indicheranno l’opzione prescelta nel modulo di presentazione. Pur cercando di rispettare le proposte, il Comitato Scientifico collocherà i contributi tenendo conto delle più generali esigenze scientifico-organizzative del Congresso.
Ogni partecipante può proporre al massimo 2 contributi, pertanto il nome di ogni autore può essere presente solo nell’intitolazione di 2 abstract.
Le Aree Tematiche per le proposte dei partecipanti sono:
  • La Diagnosi 
  • La Clinica 
  • I Modelli Evolutivi, Psicopatologici e Neurobiologici 
  • I Contesti dell’Intervento 
Le proposte di Simposi e/o Poster, così come l’invio dei testi degli abstract, dovrà avvenire esclusivamente mediante il sito aipass.org entro il giorno 13 Maggio 2019
Anche quest’anno, i testi degli abstract dovranno pervenire in lingua inglese, in quanto verranno pubblicati su uno Special Issue del MEDITERRANEAN JOURNAL OF CLINICAL PSYCHOLOGY, the open access journal, (ISSN: 2282-1619); http://cab.unime.it/journals/index.php/MJCP.
 

Simposi
I Simposi possono essere proposti solo dai Soci Ordinari per incrementare gli interventi dei giovani ricercatori nelle Sessioni Interattive a Poster.
I colleghi che intendano proporre un Simposio si occuperanno anche della sua organizzazione. Ogni collega può presentare un solo simposio. Nel presentare la proposta mediante il form “Invia una proposta di simposio orale”, i proponenti ne indicheranno il tema o titolo, i nomi dei partecipanti (non meno di 3 e non più di 4 gruppi di ricerca, così da non superare la durata complessiva di 1 ora e 45 minuti) e un abstract che illustri i contenuti del simposio.
Il proponente potrà anche suggerire il nome di un discussant per il simposio. Il discussant dovrà essere iscritto al Congresso. Sono esclusi gli autori coinvolti nel simposio. Nel formulare le proposte è obbligatorio rispettare il criterio della multicentricità, così da favorire lo scambio scientifico tra differenti gruppi di ricerca. Saranno accettate solo proposte di Simposio cui parteciperanno almeno tre diversi atenei. Ogni partecipante al Simposio, compreso il proponente, dovrà presentare l’abstract del proprio intervento tramite il form “Invia una proposta di contributo in simposio orale”, specificandovi il titolo del simposio a cui parteciperà ed il nome del proponente. Le proposte complete degli abstract devono essere caricate sul sito aipass.org entro il giorno 13 Maggio 2019.
 
SESSIONI INTERATTIVE A POSTER
I colleghi che intendano presentare un contributo di ricerca singolo possono proporlo in forma di Poster. Ogni proponente compilerà il form “Invia una proposta di contributo poster”, specificando il titolo del contributo, l’area tematica e tutte le informazioni richieste. Le proposte complete degli abstract devono essere caricate sul sito aipass.org entro il giorno 13 Maggio 2019.
I contributi accettati, suddivisi in base alle aree tematiche del Convegno, saranno collocati in “Sessioni interattive a poster”. I Poster saranno affissi dagli autori prima dell’inizio della sessione, in modo da favorire l’interazione tra i partecipanti. Sarà cura del comitato scientifico suddividere i poster in sessioni tematiche.
 

La Sezione di Psicologia Clinica-Dinamica assegna 6 premi di 500 euro, destinati ai migliori poster presentati da giovani ricercatori non strutturati (laureati, dottorandi e specializzandi, borsisti e assegnisti). Verranno presi in considerazione solo lavori inediti, firmati da non più di 3 autori, nessuno dei quali può essere professore o ricercatore in Università o enti di ricerca. Ciascun poster può ricevere un solo premio.
Gli autori che vogliano partecipare al concorso, nel proporre il proprio contributo tramite il form “Invia una proposta di contributo poster”, devono selezionare la voce Miglior Poster. Per i Poster ammessi a concorrere al premio, gli autori saranno invitati a presentare il proprio lavoro all’interno di un simposio dedicato, alla presenza della commissione esaminatrice che valuterà i contributi e assegnerà i premi al termine del Congresso solo agli autori presenti
 

Tutti gli abstract, redatti in lingua inglese, relativi a simposi e a poster, devono pervenire alla Segreteria Organizzativa del Congresso, utilizzando esclusivamente il form di invio dei contributi presente in questa pagina web, entro il giorno 13 Maggio 2019. Al momento della compilazione del form, il proponente deve allegare l’abstract del proprio contributo (in formato DOC). L’abstract da allegare dovrà essere redatto in forma pronta per la stampa attenendosi, esclusivamente, ai criteri di impaginazione di seguito riportati. 
Gli abstract saranno valutati dal Comitato Scientifico. L’accettazione del contributo sarà comunicata all’autore che lo ha proposto entro il 18 giugno 2019.
L’accettazione definitiva di ogni abstract e la pubblicazione negli Atti del Convegno sono subordinate al pagamento entro il giorno 10 luglio 2019 della quota di iscrizione al Congresso di almeno uno degli autori. Come detto, inoltre, almeno uno degli autori deve essere socio AIP.
Ogni partecipante può presentare al massimo 2 contributi, pertanto il proponente verificherà che i nomi dei coautori non compaiano nell’intitolazione di più di un altro abstract.
L’invio dell’abstract, tramite il form di invio dei contributi presente in questa pagina web, dovrà essere effettuato esclusivamente da un socio AIP in regola con il pagamento della quota per l’anno 2019. Suggeriamo caldamente di anticipare il pagamento della quota associativa prima della deadline.
 
Eventuali nuove richieste di associatura alla Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica dell’AIP dovranno pervenire entro il 15 Aprile 2019 secondo le normali modalità e procedure descritte nel sito
 
Al fine di meglio gestire la scelta e l’organizzazione degli abstract, il Comitato Scientifico raccomanda di osservare attentamente le seguenti indicazioni editoriali:
 
Lunghezza, criteri di impaginazione e caratteri tipografici degli Abstract
Lunghezza massima degli abstract: 2000 caratteri spazi inclusi (ampiezza valida anche per gli abstract di introduzione ai simposi redatti a cura dei proponenti).
Corpo testo: Times New Roman, 12, interlinea “esatta” 16, allineamento a sinistra e non giustificato.
Struttura del testo:
Titolo: MAIUSCOLO
Es. CHARACTER, ATTITUDE AND PERSONALITY
Autori: Cognome e Nome per esteso
Es: Rossi Gianni (1), Bianchi Luigi (2), Verdi Mario (1)
Complete Affiliation:
Es: (1) Dipartimento di Psicologia, Università di Città, (2) Dipartimento di Scienze della Salute, Università di Altra città
 
Il testo dell’Abstract, pur non diviso in paragrafi, dovrà essere completo dei risultati e organizzato nel rispetto della tradizionale articolazione di un contributo scientifico:
Introduzione: presentazione del problema trattato e degli obiettivi dello studio
Metodo: descrizione del disegno di ricerca, dei partecipanti, delle misurazioni effettuate e dell’analisi dei dati.
Risultati: resoconto dei principali risultati ottenuti con indicazione delle analisi e delle soglie statistiche dove necessario
Conclusioni: significato e implicazioni dello studio e dei risultati.
La ricezione dell’abstract proposto sarà notificata via email.
Non saranno considerati: gli abstract non inviati mediante il form presente in questa pagina web; gli abstract non conformi alle indicazioni editoriali, nonché quelli incompleti, privi di risultati o con frasi del tipo “i risultati saranno presentati nel contributo congressuale”.
 
Gli abstract accettati saranno pubblicati, così come originariamente ricevuti, nello Special Issue del MEDITERRANEAN JOURNAL OF CLINICAL PSYCHOLOGY, che verrà pubblicato contestualmente alla data di inizio del Congresso. Poiché non sarà effettuato alcun editing degli abstract e non sarà possibile sostituire o aggiornare i testi, l’autore proponente deve verificare attentamente che l’abstract sia privo di errori prima della sottomissione via web. Eventuali errori residui saranno di sua esclusiva responsabilità.
 

 

Le quote di iscrizione stabilite dall’ AIP per ciascuna categoria di partecipanti sono le seguenti:
 Contributo
Entro il 10/07/2019
Dopo il 10/07/2019*
 
 
 
Soci Ordinari AIP/Sezione Clinica:
€ 120
€ 180
Soci Affiliati AIP/Sezione Clinica:
€ 80
€ 120
 
 
 
 
NON SOCI AIP
Le quote sono:
€ 200 (Iva inclusa) per professionisti NON soci AIP
€ 100 (Iva inclusa) per assegnisti e dottorandi NON soci AIP
 
Il Bonifico va indirizzato a:
Arké Eventi di Daniela Strozzi
IBAN IT15B0344001609000000143400
BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA
Filiale MILANO 346 - MOSCOVA
VIA DELLA MOSCOVA, 30/32 ANG. VIA S. MARCO
20100 MILANO MI
 
Causale, quota iscrizione congresso AIP 2019.

* per gli iscritti all’Ordine degli Psicologi della Lombardia e per gli studenti, la quota non prevede variazioni a seconda della data di iscrizione

Il pagamento dell’iscrizione garantisce la pubblicazione degli abstract accettati, la partecipazione alle attività del congresso, il programma, il kit congressuale. Per effettuare l’iscrizione al Congresso è necessario compilare l’apposita scheda di iscrizione. Al momento della compilazione della scheda di iscrizione sarà necessario allegare una copia (in formato PDF) della ricevuta del bonifico che attesti l’avvenuto pagamento della quota congressuale.

 
Il pagamento della quota congressuale può avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario.
 
Coordinate bancarie (genera PDF per la stampa)
Intestazione conto:
AIP – SEZIONE DI Psicologia Clinica-Dinamica
Banca Sella, Agenzia Roma 4, - Via di Vigna Stelluti 22 - 00191 Roma
IBAN: IT 92 K 03268 03204 052844267313
NB: Per ragioni contabili e per agevolare la preparazione delle ricevute non è possibile accettare bonifici cumulativi. Per ciascun iscritto deve essere riscontrabile il pagamento di una singola quota di iscrizione.
Per la ricevuta del pagamento dell’iscrizione è necessario portare una marca da bollo da € 2,00. La marca è necessaria nel caso di una quota di iscrizione superiore a € 77,47. La ricevuta verrà rilasciata al momento della registrazione.
 
Causale versamento
Nella causale di versamento del bonifico dovranno essere riportati i seguenti dati:
  • Cognome
  • Nome
  • Socio AIP oppure Non socio AIP
  • Congresso AIP 2019, Sezione di Psicologia Clinica-Dinamica
 
NB: la copia della ricevuta del bonifico dovrà essere allegata alla scheda di iscrizione

La compilazione della scheda di iscrizione è obbligatoria.
Si ricorda che al momento della compilazione sarà necessario allegare una copia (in formato PDF) della ricevuta del bonifico che attesti l’avvenuto pagamento della quota congressuale. 
 

Per tutti coloro che lo desiderano, la sera di sabato 28 settembre ore 21:00 avrà luogo la cena sociale.
Per prenotazione e informazioni [CLICCA QUI]
 
 
Osteria del Treno
Via San Gregorio, 46 - 20124 Milano
Vicinanze Stazione centrale è servita dalla Linea 1 (fermata Venezia) e Linea 3 (fermata Repubblica) della Metropolitana.
 
Si prega di segnalare a info@arkeventi.it se vi sono particolari esigenze alimentari ed eventuali allergie o intolleranze.
 
L’Osteria del Treno propone cucina tipica milanese con particolare attenzione alla stagionalità e alla provenienza dei prodotto:
Prodotti tutelati dai Presìdi Slow Food.
Progetti di salvaguardia e valorizzazione di prodotti di alta qualità in via d’estinzione.
Prodotti provenienti dal Mercato della Terra di Milano – entro i 40 km
 
 

Segreteria Organizzativa Congresso Sezione Clinica-Dinamica – AIP 2019
e-mail: aipclinicadinamica2019@unimib.it
Dipartimento di Psicologia
Università degli Studi di Milano Bicocca
Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1- 20126 Milano
 

Il congresso si svolgerà presso l'Università Milano Bicocca - Piazza Ateneo Nuovo 1- Milano nell'edificio U6 - Piazza Ateneo Nuovo, 1 - 20126 Milano
 
Come raggiungerla:
 
Con la metropolitana
Con la LINEA 5 (Lilla), fermata Ponale. In cinque minuti a piedi si arriva alla Bicocca. All’indirizzo di seguito si trovano le indicazioni per il tragitto a piedi: http://goo.gl/maps/nxoUp
Con la LINEA 1 (Rossa) dalla fermata Precotto si prende il tram 7 direzione “Cimitero Monumentale” e si scende alla fermata “Arcimboldi Ateneo Nuovo”.
Con la LINEA 3 (Gialla) fermata Zara si prende il tram 7 direzione Precotto e si scende alla fermata “Arcimboldi Ateneo Nuovo”.
 
Con il Treno
La stazione più comoda è quella di Milano Greco Pirelli, da cui la Bicocca è raggiungibile a piedi.
Da Milano Porta Garibaldi (Stazione della Metropolitana LINEA 2 (Verde)) qualsiasi treno della linea S11 diretto a Como o Chiasso e la quasi totalità dei treni diretti a Lecco e Bergamo via Carnate fermano a Milano Greco Pirelli. Da Milano Lambrate prendere qualsiasi treno della linea S9 diretto a Seregno.
Il tragitto a piedi si trova a questo indirizzo: http://goo.gl/maps/ecTQ4
 
Dalla Stazione di Milano Greco Pirelli, imboccando viale dell'Innovazione, strada adiacente al teatro degli Arcimboldi, si raggiunge Piazza della Scienza, edificio U4.
Con l’Autobus
Dalla Stazione Centrale si può prendere l'autobus 87.
 
Mezzi pubblici milanesi
Il costo del biglietto è di 2,00 € per 90 minuti. Valido su tutta le linee di superficie e per le 4 linee metropolitane.
Puoi scaricare la app di ATM (Azienda Trasporti Milanese) per acquistare i biglietti online e conoscere percorsi e orari dei mezzi di trasporto.
 
 
 
Come raggiungere Milano
 
In aereo
Milano è collegata attraverso due aeroporti (l’aeroporto di Milano Linate rimarrà chiuso per manutenzione e non sarà operativo nei giorni del congresso).
Chi arriva all'aeroporto di Milano Malpensa o di Orio al Serio può prendere la navetta Malpensa Express fino alla Stazione di Milano Centrale (da Orio al Serio e da Malpensa) e alla stazione di Cadorna (da Malpensa) dove è possibile proseguire sulla linea 1 della metropolitana, direzione Sesto 1° Maggio F.S.
 
In treno
La stazione più vicina all'Università degli Studi di Milano-Bicocca è Milano Centrale. Da qui si può può prendere l'autobus 87.
Per maggiori informazioni visitate i siti di Trenord e Trenitalia
 
In auto
Dall'autostrada Torino-Venezia uscita "Milano - Viale Zara" prendere la direzione Milano Centro.
Dopo aver superato il cartello d'inizio del Comune di Milano, all'altezza dell'albergo StarTourist Hotel sulla sinistra, portarsi su Viale Sarca, la prima via parallela a quella che state percorrendo sul lato sinistro.                          
Proseguendo lungo Viale Sarca nella medesima direzione di marcia incontrerete l'Università sulla vostra sinistra, dopo circa un chilometro.
 
Per maggiori informazioni, consultare i siti di:
Aeroporto di Milano Malpensa: http://www.milanomalpensa-airport.com/it
Aeroporto di Orio al Serio (BG): https://www.milanbergamoairport.it/it/
Italo Treno: www.italotreno.it
Trenitalia: www.trenitalia.com
 
Servizio Taxi
Radio Taxi: 028585 - 024040 - 026969
Scarica la app InTaxi
 
 

 
Hotel Mediolanum****
Via Mauro Macchi, 1 - 20124 Milano
(Via Napo Torriani – Stazione Centrale)
Phone: +39 02 6705312 / Fax: +39 02 66981921
Trasporti per la Bicocca: l’hotel si trova a pochi minuti dalla Stazione Centrale. Sul lato sinistro della Stazione, prendere autobus 87 fino alla fermata di via Pirelli.
 
Hotel Sanpi Milano****
Via Lazzaro Palazzi 18 - I - 20124 MILANO Italy
(corso Buenos Aires-Porta Venezia- Repubblica Area)
Tel.: (+39) 02.29513341 Fax (+39) 02.29402451
Trasporti per la Bicocca: MM1 (Linea Rossa) Porta Venezia, direzione Sesto FS, fermata Precotto si prende il tram 7 direzione “Cimitero Monumentale” e si scende alla fermata “Arcimboldi Ateneo Nuovo”.
 
NH CONCORDIA****
“Il nuovissimo NH Concordia si trova nell'area business della città, a soli 15 minuti dal
centro di Milano. L'hotel è ben collegato con la stazione ferroviaria, l’aeroporto di Linate”.
Recapiti: Via L. Lama 10, Sesto San Giovanni (MI)
Tel 02 24429611
Fax 02 24429612
Trasporti per Bicocca: l’hotel è a 2 minuti a piedi dalla fermata Sesto Marelli della
metropolitana rossa (linea 1). Ben collegato con Bicocca (bus 87 - direzione Stazione Centrale
- fermata Viale dell’Innovazione - Via Temolo) e con il centro città.
 
HOTEL ST JOHN****
“Complesso di 1° classe, realizzato con i criteri più moderni, in grado di soddisfare ogni
esigenza di comfort”.
Recapiti: Via Buozzi 97, Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02 2405641
Trasporti per Bicocca: l’hotel è a 10 minuti a piedi dalla fermata Sesto Marelli della
metropolitana rossa (linea 1). Ben collegato sia con il centro città che con Bicocca (bus 87 -
direzione Stazione Centrale - fermata Viale dell’Innovazione - Via Temolo).
 
HOTEL LOMBARDIA MILANO ****
(Loreto - Buenos Aires)     
Viale Lombardia, 74/76
20131 MILANO
02 2824849
02 2893430
 
HOTEL DIECI****
(Zona Piola - Città Studi)
Largo Rio de Janeiro, 12
20133 MILANO
02 70608180
02 26684206
 
PALAZZO DELLE STELLINE *** (in centro città):
“L’antica struttura quattrocentesca del Palazzo delle Stelline ospita l’hotel 3 stelle e il
Centro Congressi, offrendo alla clientela sobri ambienti dotati di ogni comfort”.
Recapiti: Corso Magenta 61, Milano (zona Stazione Cadorna-centro città)
Tel. 02 4818431
Trasporti per Bicocca: l’hotel si trova nei pressi della fermata Cadorna della metropolitana
rossa (linea1). Prendere la stessa linea, direzione Sesto 1° maggio FS, fermata Precotto poi
metrotranvia 7 in direzione Messina.
Oppure fermata MM1 Marelli, poi bus 87.
 
HOTEL GAMMA ***
(Lambrate - Udine)
Via V. Peroni, 85
20133 MILANO
02 26413152
02 2640255
 
HOTEL CERVO***
(Garibaldi - Repubblica)
P.le Principessa Clotilde, 10
20125 MILANO
02 29004031
02 6571851
 
NOVOTEL CA’ GRANDA ****
“Grande, moderno albergo internazionale 4 stelle”.
Recapiti: Viale Suzzani 13, Milano
Tel: 02 641151
Trasporti per Bicocca: l’hotel è vicino alla fermata Testi Ca’ Granda della metrotranvia 7
(direzione Anassagora). Scendere alla fermata Università Bicocca Scienza. Hotel comodo
anche per spostamenti in auto.
 
IBIS CA’ GRANDA ***
“Hotel accogliente e moderno, con la garanzia di una grande catena”.
Recapiti: Viale Suzzani 13/15, Milano
Tel. 02 66103000
Trasporti per Bicocca: l’hotel è vicino alla fermata Testi Ca’ Granda della metrotranvia 7
(direzione Anassagora) Scendere alla fermata Università Bicocca Scienza. Hotel comodo
anche per spostamenti in auto.
 
IBIS REPUBBLICA ***
“Hotel accogliente e moderno a pochi passi dal centro”.
Recapiti:Via Finocchiaro Aprile 2, Milano
Tel. 02 63151
Trasporti per Bicocca: l’hotel è vicino alla fermata MM 3 Repubblica, direzione Maciachini.
Fermata Zara, poi metrotranvia 7 (direzione Anassagora). Scendere alla fermata Università
Bicocca Scienza.
 
MERCURE PORTA VENEZIA ****
“Questo albergo di fine '800, situato nel cuore di Milano, di fronte alla storica omonima
porta, saprà conquistarvi con camere arredate con cura e moderni servizi”.
Recapiti: Piazza Oberdan 12, Milano
Tel. 02 29403907
Trasporti per Bicocca: MM1 Porta Venezia, direzione Sesto FS, fermata Precotto poi
metrotranvia 7 (fermata stazione di Milano Greco).
 
HOTEL ZURIGO *** (in centro città)
“Questo hotel corona una consolidata tradizione di ospitalità in centro a Milano, per un
piacevole mix di comfort, accoglienza e servizi di qualità”.
Recapiti: C.so Italia, 11/A, Milano
Tel. 02 72022260
Trasporti per Bicocca: MM3 MISSORI (fino a FS Centrale, poi 81 per Bicocca) o, un po’
più distante, MM1-3 DUOMO fino a Precotto, poi navetta Bicocca o metrotranvia 7 (fermata
stazione di Milano Greco).
 
OSTELLO BELLO (in centro città)
Via Medici 4 – 20123 Milano
Ostello Bello si trova nel cuore di Milano. La posizione strategica di Ostello Bello permette di raggiungere a piedi tutti i principali punti di interesse della città, come la piazza del Duomo, le principali vie dello shopping, i centri della nightlife, le Colonne di San Lorenzo, i Navigli e molti negozi vintage.
Telefono +39 02.3658 2720- Mobile +39 334.2610356Fax +39 02.36582721
Trasporti per la Bicocca: MM1 (Linea Rossa) Porta Venezia, direzione Sesto FS, fermata Precotto si prende il tram 7 direzione “Cimitero Monumentale” e si scende alla fermata “Arcimboldi Ateneo Nuovo” oppure fermata MM1 Marelli, poi bus 87.
 
 

 
Milano, capoluogo lombardo è una città colta, moderna, vivace, e ricca di bellezze e opere artistiche.
Il Duomo, con la luminosa facciata in marmo di Candoglia e l'architettura tardo-gotica, è il monumento simbolo di questa metropoli dell'Italia settentrionale. Dalla sua cima, si può godere di un panorama unico su tutta la città, dominato dai 135 pinnacoli della chiesa puntati verso il cielo.
 
Nel cuore della città sorge il Palazzo Reale, ex sede del Comune di Milano, oggi nelle sue storiche sale vengono allestite numerose e importanti esposizioni d'arte. L'edificio è affiancato dal modernissimo Museo del Novecento, che ospita le opere del XX secolo. Nelle vicinanze sorge un altro simbolo della città: la Galleria Vittorio Emanuele II, un passaggio a croce, pedonale e coperto, che accoglie al suo interno storici ristoranti, bar e negozi alla moda. Famosa per i suoi pavimenti a mosaici e per le vetrate che gli fanno da tetto.
 
Per gli amanti della musica la tappa obbligatoria è in piazza della Scala, con l'omonimo Teatro della Scala, considerato uno dei più importanti del mondo. La tradizione teatrale milanese si ritrova tuttavia anche in altri teatri sparsi in questa magnifica città, dal Teatro del Piccolo, fondato nel 1947, al Teatro d'Europa fino al Teatro degli Arcimboldi, considerato la casa del Cabaret.
Il Castello Sforzesco, costruito a metà del Trecento a scopo difensivo, oggi trasformato in pinacoteca con opere d'arte di valore unico come la Pietà Rondanini di Michelangelo, è uno scrigno di storia e di tesori artistici.
Dai cortili del Castello si può passeggiare fino a Parco Sempione, i cui 47 ettari, sistemati come giardino all’inglese, ospitano monumenti ed edifici storici, tra cui l’Arco della Pace (1807) - imponente costruzione neoclassica rivolta verso Parigi, in onore delle vittorie napoleoniche - e il Palazzo dell'Arte, in cui si allestisce La Triennale, con mostre di arte moderna e collezioni di design.
 
Sul lato opposto del parco, Milano si presenta con uno dei quartieri più belli della città, Brera, animato da numerosi ristoranti, bar, antiquari e negozi caratteristici.
È qui che si trova la Pinacoteca di Brera che ospita una delle più importanti collezioni d’arte del nostro Paese. Tra gli autori presenti: Raffaello, Andrea Mantegna, Piero della Francesca e Caravaggio.
Un altro storico quartiere della città e centro di ritrovo per giovani e artisti è il quartiere dei Navigli, zona portuale fino al XIX secolo caratterizzata da botteghe di artigiani e artisti.
 
La città ospita molte chiese storiche di particolare pregio artistico. Tra queste la Basilica di Sant'Ambrogio, una delle chiese più antiche della città, edificata nel IV secolo e archetipo dell'architettura romanica lombarda. Di grande importanza artistica la chiesa di Santa Maria delle Grazie, all'interno della quale, tra il 1495 e il 1497, Leonardo da Vinci dipinse il famoso Cenacolo. Un capolavoro che si può ammirare prenotando in anticipo la visita.
Infine la Basilica di San Lorenzo, edificio di culto paleocristiano, situato nelle vicinanze di Porta Ticinese e caratterizzato dalle omonime colonne di epoca romana, che nel tempo si è trasformata nel punto di ritrovo dei giovani milanesi e della sua luccicante movida notturna.
 
In Lombardia tra i siti riconosciuti dall’UNESCO “Patrimonio dell’umanità” troviamo Milano con il complesso della Chiesa e Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie e uno dei dipinti più celebri al mondo: l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, due capolavori assoluti a livello mondiale. Il complesso è stato inserito nella lista del Patrimonio Unesco nel 1980, testimoniando una cultura ricca di valori da trasmettere all’umanità, che gravita proprio attorno al capoluogo di regione.
Per la prenotazione e l’acquisto dei biglietti, consultare la pagina https://bit.ly/2TVS03I
 
Milano, una città moderna
A pochi minuti a piedi dal quartiere storico di Brera, da Piazza della Scala e dal Castello Sforzesco, Porta Nuova diventa il naturale completamento del centro della città.
L’area si innesta nel tessuto culturale, istituzionale e commerciale esistente attraverso Corso Como e Via Turati, ricongiungendosi con le via storiche dello shopping e del design.
Grazie alla sua posizione privilegiata, Porta Nuova offre a chi ci vive qualsiasi tipo di servizio direttamente sotto casa.
La prossimità ai Giardini Pubblici Indro Montanelli e al Parco Sempione compone un collegamento con il circuito del verde milanese.
Connettendo le varie anime di Milano, Porta Nuova diventa snodo internazionale nel grande sistema degli scambi sociali, culturali ed economici.
Porta Nuova è uno dei più grandi progetti di riqualificazione d’Europa. Attraverso la ricomposizione dei tre quartieri Garibaldi, Varesine e Isola, si estende complessivamente per oltre 290.000 mq e rappresenta un perfetto connubio tra identità cittadina e visione europea. Il progetto include un sistema pedonale continuo, caratterizzato da aree verdi, piazze, ponti e un grande parco che garantisce un collegamento sicuro e facile tra i diversi quartieri.
 
Mostre e tour milanesi
Ente del Turismo di Milano, consulta la pagina: https://www.turismo.milano.it/wps/portal/tur/it
 
Sito con le Mostre presenti in città: https://www.milanoguida.com/mostre-milano/
Per un tour diverso che ti porta alla scoperta della Milano non convenzionale, consulta il sito di Neiadi
Consulta il calendario qui: https://www.neiade.com/it/calendario/