Disponibilità di un assegno di ricerca dal titolo “Cosa determina un buon pensionamento? Aspetti cognitivi, psicologici e sociodemografici“, presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna; tutor prof.ssa Alessia Tessari.   

Il progetto si propone di sviluppare un indice di rischio cumulativo che permetta di individuare, sulla base di alcuni predittori rilevanti, chi rischia, a un anno dalla pensione, di manifestare depressione, ansia, o disturbi cognitivi. 

I compiti principali dell’assegnista riguarderanno la raccolta di dati psicologici, cognitivi, e sociodemografici in persone prossime alla pensione e durante il loro primo anno di pensionamento.  

Si tratta di un bando con contratto di un anno, rinnovabile, nell’ambito del progetto Prin 2022 REtiring Well: defining an Index of Risk and modelling of an Effective integrated cognitive-physical intervention”.  

Sono ammessi sia candidati con titolo di dottorato che senza. 

Scadenza 8 novembre.

Al SEGUENTE LINK che segue sono disponibili maggiori informazioni sul bando: